Cagliari disastroso, quarta sconfitta consecutiva

Cagliari disastroso, quarta sconfitta consecutiva

Embed from Getty Images

Non bastassero le tre precedenti e disastrose prestazioni, di cui due in casa, ecco la perla del Franchi di Firenze.

Una gara dove il tecnico abruzzese metteva tra gli 11 titolari niente poco di meno che Fabio Pisacane da Napoli al posto del pupillo Zappa che rimaneva in panca sino alle rete dello svantaggio.

Un suo errore stava per costare la rete dello svantaggio ma per fortuna San Cragno salvava la porta, almeno momentaneamente.

Embed from Getty Images

Solo dopo avere subito la rete della sconfitta DiFra iniziava a mischiare le carte:

79′ Zappa, 86′ Tramoni, 86′ Cerri, 79′ Ounas, tutti ingressi che non hanno portato acqua al mulino del Cagliari traballante in classifica che oltre ad essere 16esimo nella prossima giornata, la penultima del Girone di andata, affronterà il Milan primo in classifica alla Sardegna Arena!

Fallimentare sin ora la gestione dell’ex tecnico di Sassuolo, Roma e Sampdoria, la tifoseria vuole la sua testa, rimarrà ancora sulla panchina del Cagliari o il presidente metterà mano al portafoglio e lo sostituirà?

Con chi poi visto che quasi tutta la rosa è stata scelta dal Signor Eusebio?

Tra un rigore (25esimo) allucinante concesso alla viola da Giacomelli inesistente levato in pochi secondi dal VAR e quello (36esimo) concesso ai sardi fallito miseramente da Joao è arrivata la rete della Florenza (72esimo).

Poche le palle da rete ma sia Cragno che Dragowski sono stati perfetti come nella gara dell’8 luglio scorso terminata 0-0.

E così sarebbe dovuta rimanere, in parità, ma a volte la caparbietà di un singolo fa la differenza.

O meglio un giocatore che non ha tenuto il suo uomo, in questo caso il rientrante Godin, tanto desiderato per la sua esperienza che non è servita ad evitare la sconfitta.

L’ennesima, la zona calda della classifica è alle porte, riusciranno i ns eroi nel miracolo della salvezza ?

TABELLINO

Fiorentina (3-4-2-1): Dragowski; Milenkovic, Pezzella (38′ Martinez Quarta), Igor; Caceres (74′ Venuti), Amrabat, Pulgar, Biraghi; Callejon (82′ Borja Valero), Bonaventura; Vlahovic (82′ Kouamé). A disposizione: Terracciano, Brancolini; Barreca, Montiel, Dalle Mura; Duncan, Krastev, Eysseric. Allenatore: Prandelli

Cagliari (4-2-3-1): Cragno; Pisacane (79′ Zappa), Walukiewicz, Godin, Lykogiannis; Marin, Oliva (86′ Tramoni); Sottil (86′ Cerri), Nainggolan (79′ Ounas), Joao Pedro; Simeone (79′ Pavoletti). A disposizione: Aresti, Vicario; Tripaldelli, Boccia; Caligara, Pereiro. Allenatore: Di Francesco

Arbitro: Giacomelli

Marcatori: 72′ Vlahovic (F)

Ammoniti: Biraghi (F), Tramoni, Pavoletti, Oliva (C)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Chiara Ferragni ha già dimenticato Fedez, ecco con chi

Il mondo del gossip è in fermento: Chiara Ferragni, la celebre imprenditrice digitale e influencer, sembra aver trovato un nuovo amore nel rapper Tony...

Luigi Vicinanza, chi è il nuovo sindaco di Castellammare di Stabia

Luigi Vicinanza è il nuovo sindaco di Castellammare di Stabia. Il comune stabiese ha il suo nuovo sindaco dopo lo scioglimento della giunta per...

L’Inter vuole Josep Martinez e Albert Gudmundsson

Tra gli obbiettivi di calciomercato dell'Inter ci sono due calciatori del Genoa, il portiere spagnolo Josep Martinez e l'attaccante islandese Albert Gudmundsson. In questi...

Scafati Basket firma Scott Ulaneo

  Scafati Basket comunica di aver messo sotto contratto l’atleta di nazionalità italiana Scott Ulaneo. LA GIVOVA SCAFATI FIRMA IL LUNGO ITALIANO SCOTT ULANEO Centro di 206...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA