Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Domani pomeriggio, ore 15.00, alla Sardegna Arena andrà in scena una gara che vedrà ancora una volta l’impianto cagliaritano intriso di tifosi urlanti.

La speranza è che non ci siano quelle spiacevoli parole che spesso abbiamo sentito partire da una zona specifica dello stadio; tra l’altro la “questione” Juventus e degli ululati lamentati da alcuni colored bianconeri non è ancora finita, ci vorranno forse le calende greche per risolvere l’arcano?  Chissà.

Cagliari punti 37, Frosinone punti 23 a 6 punti dall’Empoli terzultimo, praticamente per salvarsi la squadra di Baroni dovrebbe vincere almeno 5 gare su 6 e contemporaneamente sperare che Empoli e Bologna ne perdano almeno 4 gare. Nel gioco delle probabilità praticamente impossibile, ma non si sa mai, la palla è rotonda si usa dire.

In questo caso mi azzardo a dire che proprio rotonda non è, comunque attendiamo il 26 maggio per l’ultima gara e poi vedremo.

Contro il laziali il Cagliari sarà orfano del suo gioiello, squalificato, quel numero 18 che a fine stagione sentirà le sirene di mercato volare alto; i tifosi rossoblù vedrebbero, nel caso di partenza, l’estero privilegiato rispetto all’Italia per una questione di cuore, ma per conservare la Nazionale forse sarebbe meglio un’italiana; mai vedere Nicolò alla Juventus o al Napoli, ma non si sa mai cosa il calciomercato porterà. Intanto auguri, è diventato ancora papà visto che l’altro giorno è venuta al mondo Lavinia.

 

 

 

Altri squalificati nel Cagliari Luca Pellegrini e Fabio Pisacane.

 

CAGLIARI (4-3-2-1): Cagliari (4-3-2-1): Cragno; Srna, Klavan, Ceppitelli, Padoin; Faragò, Cigarini, Ionita; Birsa; Joao Pedro, Pavoletti. All. Maran

 

Per le notizie sul Frosinone linea alla collega Annalisa Sementilli

Il campionato è quasi arrivato agli sgoccioli, mancano soltanto 6 partite e al Frosinone servirà un miracolo per restare nella massima serie.
Domani 20 Aprile, alle ore 15:00 presso lo stadio Sardegna Arena, scenderanno in campo Cagliari e Frosinone, i canarini penultimi in classifica con 23 punti, dovranno riuscire nell’impresa di tornare a casa con una vittoria per poter continuare nella lotta salvezza.

Mister Baroni dovrà fare a meno di Salamon in quanto infortunato, Chibsah assente per squalifica, Viviani out;  Cassata, nonostante gli accertamenti non è stato convocato per motivi precauzionali.

Saranno due gli Ex Cagliari : Ariaudo e Capuano.

Baroni molto probabilmente schiererà il 3-5-2, puntando quindi alla difesa a tre e in avanti il duo Pinamonti – Ciano

Salvo cambi, la probabile formazione sarà la seguente :

Frosinone (3-5-2) :Sportiello, Goldaniga, Ariaudo, Capuano, Paganini, Gori , Maiello, Valzania, Beghetto, Pinamonti, Ciano.
All. Baroni

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi