" "
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Ritorna la rubrica dedicata agli ex, in campo e fuori, di Catania-Matera

La sfida di campionato tra gli etnei e i lucani, nasconde un curioso dato: tra le due compagini, infatti, non appare nessun giocatore che, nel suo passato, ha vestito la maglia dell’avversario che si appresta ad affrontare.

Diverso il discorso se, invece, si guarda agli anni passati. Gianvito Plasmati merita uno spazio non per aver indossato entrambe le casacche, ma per esser stato, in modo alternato, protagonista delle stagioni in A e, purtroppo, anche del periodo nerissimo degli ultimi anni. Nato nella città dei sassi, infatti, “Plasmon” vanta ben 33 presenze e 5 reti con la maglia dell’elefante.

Andando ancora più a ritroso nel tempo, troviamo altri calciatori che, in questo caso, hanno vestito entrambe le maglie delle due squadre. In difesa, tra i più noti, Silvio Picci, Josè Sparti, Alessandro Cicchetti, tra i protagonisti della promozione in C1 nel 1999 e Roberto Mirri.

In mezzo al campo, invece, tra gli ex più noti troviamo Aldo Raimondi, Federico Righi, Maurizio Raise, Lorenzo Battaglia Gaspare Cacciola, attuale tecnico del Biancavilla in Eccellenza.

Si chiude con il reparto avanzato, con quattro elementi: Giovanni CalvaniGiovanni Picat Re, Francesco Passiatore e Maikol Negro.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami