Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

E’ finita 0-0 Chelsea – Everton: la cronaca ed il tabellino della partita dello Stamford Bridge.

Embed from Getty Images

CHELSEA – EVERTON 0-0, LA CRONACA

L’Everton parte nettamente meglio del Chelsea e per più di un quarto d’ora costringe gli uomini di Sarri nella propria metà campo. I Toffees hanno anche un paio di occasioni per portarsi in vantaggio: la prima con Yerry Mina, all’esordio da titolare, che non riesce a colpire bene sugli sviluppi di un calcio di punizione, e poi con Bernard, che dopo uno slalom sulla trequarti conclude bene, ma non centra la porta per una questione di centimetri.
Segue la reazione del Chelsea, che inizia a mettere più aggressività anche nei contrasti (forse troppa) e grazie all’ex Fiorentina Marcos Alonso va due volte vicino al gol, prima con un tiro diretto di una punizione dai 25 metri finito fuori, e poi sfruttando un cross di Willian sempre sugli sviluppi di un calcio di punizione, ma stavolta il suo tiro al volo viene parato da Pickford.

Nel secondo tempo i Blues vanno all’attacco sin da subito, alla ricerca del gol vittoria per andare in testa alla classifica. Pickford salva due volte, su Morata e su Hazard. Marcos Alonso prende il palo al quarto d’ora di gioco, con un diagonale insidioso con il sinistro.
L’Everton prova a sfruttare i contropiedi, e crea un paio di palle gol: Bernard si divora letteralmente un gol, non colpendo la palla a pochi passi dalla porta, Sigurdsson invece tenta una conclusione da lontano, ma Kepa respinge in corner.

Finisce così a reti inviolate il match tra Chelsea ed Everton, con Marco Silva che riesce a fermare la rincorsa di Sarri al 1° posto in classifica dopo le ultime 5 vittorie seguite al pareggio con il Man United.
I Blues non sono stati capaci di sfruttare al massimo le occasioni create, ma i Blu di Liverpool non si sono mai fatti intimorire ed hanno provato a giocarsela alla pari (qualità individuali permettendo) riuscendo anche ad impaurire i tifosi di casa con un paio di giocate.

CHELSEA – EVERTON 0-0, IL TABELLINO

Chelsea (4-3-3): Kepa; Azpilicueta, Rudiger, Luiz, Alonso; Kanté, Jorginho (64° Fabregas), Kovacic (82° Barkley); Willian (68° Pedro), Morata, Hazard.

Panchina: Caballero, Christensen, Zappacosta, Giroud. Allenatore: Maurizio Sarri

Everton (4-2-3-1): Pickford; Coleman, Keane, Mina, Digne; Gomes, Gueye; Walcott, Sigurdsson (76° Jagielka), Bernard (64° Lookman); Richarlison (89° Calvert-Lewin).

Panchina: Stekelenburg, Baines, Davies, Tosun. Allenatore: Marco Silva

CreditFoto: Facebook

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x
Enable Notifications.    Ok No thanks