" "
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Finisce il match al Bentegodi di Verona tra Chievo-Trapani sul punteggio di 1-1. Nel primo tempo è passato in vantaggio il Chievo grazie a un rigore inesistente concesso da Minelli. Giaccherini prima si fa parare il rigore e poi segna. Nella ripresa il Trapani trova il pari grazie al primo gol in B di Piszczek. Un pari giusto, ma che non serve a nessuno.

CHIEVO-TRAPANI 1-1 (PRIMO TEMPO: 1-0)

CHIEVO (4-3-2-1): Semper; Dickmann, Rigione, Di Noia, Renzetti; Garritano (86′ Zuelli), Segre (75′ Karamoko), Esposito; Vignato (61′ Ceter), Giaccherini; Djordjevic (75′ Grubac). A disp.: Nardi, Pavlev, Enyan, Farrim, Cavar, Ivan, Morsay, Ongenda. All. Aglietti.

TRAPANI (3-5-2): Carnesecchi; Pirrello (34′ Fornasier), Pagliarulo, Buongiorno; Kupisz, Coulibaly (83′ Luperini), Taugourdeau (61′ Scaglia), Colpani (61′ Odjer), Grillo (61′ Piszczek); Dalmonte, Pettinari. A disp.: Kastrati, Stancampiano, Ben David, Canino, Jakimovski, Filì, Evacuo. All. Castori.

ARBITRO: Minelli di Varese (Zingarelli-Vono).

MARCATORI: 21′ Giaccherini (C) 78′ Piszczek (T)

NOTE: Ammoniti: Fornasier, Odjer, Kupisz (T), Segre, Zuelli (C)

Print Friendly, PDF & Email

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami