" "
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

San Gennaro Vesuviano – Un’auto guidata da un ragazzo di 18 anni ha travolto sei persone che stavano chiacchierando fuori ad un negozio. Una ragazza di 27 anni ha perso la vita. Altre cinque sono rimaste ferite. Tra queste una donna al settimo mese di gravidanza. La bimba è stata fatta nascere subito dopo.

E’ questo il triste bilancio di un incidente accaduto ieri a San Gennaro Vesuviano. Ancora da accertare i motivi per i quali il 18enne, alla guida dell’auto, abbia perso il controllo della stessa. Intanto, lo stesso, incensurato e risultato negativo ai test alcolemici e tossicologici, è stato arrestato con l’accusa di omicidio stradale. Il 18enne è ai domiciliari in attesa di giudizio. Il veicolo è stato posto sotto sequestro.

Bimba fatta nascere subito

In terapia intensiva presso l’ospedale di Sarno, la donna fatta partorire subito dopo l’investimento; in terapia intensiva anche il marito 32enne della stessa presso l’ospedale di Castellammare di Stabia. Altre tre persone in prognosi riservata, ma le loro condizioni pare destino meno preoccupazione.

La piccola nata all’ospedale di Sarno è stata trasferita presso l’Unità Operativa di Patologia Neonatale e Tin del Moscati di Avellino

Seguiranno aggiornamenti.

 

Magazine Pragma

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami