Coppa Italia, l’Inter rimonta la Fiorentina nel segno di Lautaro Martinez e vince il trofeo

Italiano sceglie il 4-2-3-1 con Ikoné, Bonaventura e Nico Gonzalez alle spalle di Cabral; 3-5-2 per Inzaghi con Dzeko e Lautaro in attacco. La Fiorentina parte fortissimo andando in vantaggio già al terzo minuto: Ikoné crossa basso per Nico Gonzalez che fa 1-0. L’Inter risponde con il destro di Dzeko che viene deviato in corner; successivamente il tiro di Amrabat esce di poco.

A metà tempo Dzeko si mangia il goal del pareggio calciando alto da ottima posizione; al 29’ Calhanoglu verticalizza per Lautaro che pareggia con un diagonale rasoterra molto preciso. La rete del numero 10 sveglia i nerazzurri che 8 minuti dopo completano la rimonta con la sforbiciata sempre del Toro che fa doppietta su splendido assist di Barella. Si va a riposo sul 2-1 per la squadra di Inzaghi.

 

Ad inizio ripresa la punizione di Biraghi termina sui tabelloni pubblicitari; dall’altra parte Dimarco spara in curva col mancino. La Fiorentina insiste col colpo di testa di Cabral bloccato facilmente da Handanovic; dopo l’ora di gioco Terracciano neutralizza la botta di Lukaku. Nico Gonzalez impegna Handanovic con un bel destro deviato in corner dallo sloveno.

La gara resta vivacissima col capitano dell’Inter che si supera sulla conclusione a botta sicura di Jovic. La Fiorentina attacca a testa bassa e l’Inter conferma di non essere abilissima nel gestire i risultati favorevoli: nonostante ciò i nerazzurri riescono a portare a casa la nona Coppa Italia della loro storia. Fiorentina-Inter termina 1-2.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Juve Stabia Oh mamma mamma mamma. Sai perché mi batte il corazon ho visto Adorante

Juve Stabia continuano i nostri focus sui grandi protagonisti della vittoria del campionato. Oggi dobbiamo raccontare del bomber Andrea Adorante. Ragazzo nato il 05/feb/2000 un...

Savoia arriva un ex attaccante del Napoli nel team

Savoia Emanuele Calaiò entra nel Team, il comunicato della società Savoia il comunicato ufficiale della società:Carissimi amici e tifosi, la casa Reale Holding S.p.A. sta...

Giro D’Italia la penultima tappa della corsa rosa

Giro D'Italia le curiosità del penultimo atto del giro TAPPA 20, ALPAGO-BASSANO DEL GRAPPA, 184 KM Partenza dal Lago di Santa Croce che in discesa porta...

I Pinguini Tattici Nucleari tornano al Palapartenope di Napoli

I Pinguini Tattici Nucleari ritornano a Napoli, con il tour “ Non perdiamoci di vista – Palasport 2024”, l’ultima volta nella stessa location alla Casa della musica.

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA