Registrati
Ti sarà inviata una password per E-mail

L’allenatore del Trapani Calcio Alessandro Calori ha parlato in conferenza stampa della partita di domani contro la Paganese. Una partita dura sotto il punto di vista fisico, ma il tecnico è abbastanza concentrato per fare le dovute valutazioni.

CONFERENZA STAMPA CALORI

Se torneremo in serie B? Non sono bravo a fare previsioni, ma faremo il possibile per ritornarci. Sappiamo che il campionato di serie C è duro da affrontare, ma non cambierà il nostro modo di giocare a calcio. Stiamo provando ad allestire una squadra importante per la categoria. Le trattative? Non dico che siamo un cantiere in corso, ma poco ci manca. Stiamo lavorano in sintonia per costruire un bel gruppo. Domani la sfida con la Paganese è importante per il nostro cammino e per fare le dovute valutazioni in sede di calciomercato. E’ chiaro che si lavora a stretto contatto con la società che mi sottopone i giocatori, secondo le mie indicazioni. Speriamo di fare bene. Convocati? Mancheranno Citro e Minelli che sono fuori condizione e Dambros che non è stato tesserato. Reginaldo? E’ un grande giocatore, credo che siamo a buon punto, ma non sta a me annunciarlo. Drudi? E’ interessante, ma resta un giocatore del Lecce”.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi