Un Crotone insaziabile che “inguaia” i gialloblu

PUBBLICITA

Crotone – Frosinone: Ieri sera si è giocato Crotone – Frosinone, presso lo Stadio Ezio Scida di Crotone, alle ore 21:00, gara valida per la 37ª giornata di Serie B.

CrotoneFrosinone

Squadre così in campo:

CROTONE (3-5-2): Festa; Cuomo, Marrone, Gigliotti; Gerbo, Crociata, Gomelt, Zanellato, Molina; Messias, Simy. ALLENATORE: Stroppa.

FROSINONE (3-5-2): Bardi; Brighenti, Ariaudo, Krajnc; Paganini, Gori, Maiello, Haas, Salvi; Ciano, Novakovich. ALLENATORE: Nesta.

A dirigere la gara è l’arbitro Di Martino. Si parte, Crotone che non guarda in faccia a nessuno e, anche se già promosso in Serie A, prende possesso del centrocampo e non riesce a far giocare gli ospiti. La prima occasione più pericolosa della partita arriva dal Crotone al 39′ con Molina che ci prova da fuori, ma palla che esce di poco sopra la traversa. Prima che finisca il primo tempo anche i gialloblu hanno un’occasione importante ma Festa si oppone e blocca la conclusione senza troppi problemi.

Con quel tiro finiscono anche i primi 45′.

Si torna in campo, ma non cambia nulla, il Crotone fa quello che vuole in campo senza sforzarsi troppo. All’80′ ci pensa Gomelt a sbloccare la partita facendo partire un tiro da fuori area che si insacca in rete, tiro non troppo potente ma Bardi non ci arriva, 1-0 Crotone. Il Frosinone ha un’ultima possibilità su calcio d’angolo allo scadere, ma la difesa rossoblu è attenta e libera l’area senza problemi.

Finisce così la partita, vince il Crotone 1-0 che con questa vittoria “inguai” il Frosinone che non è più molto sicuro di far parte dei play off. Il Crotone nell’ultima partita giocherà contro il Trapani, presso lo Stadio Polisportivo Provinciale, che vincendo potrebbe ancora salvarsi.

Davide Silvestri

 

leggi anche:

PUBBLICITA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

LEGGI ANCHE

Premiato a Vinitaly il Consorzio Vino Chianti Classico

Vinitaly, il principale evento dedicato al mondo enologico italiano, ha inaugurato la sua cinquantaseiesima edizione presso l'auditorium Verdi del Palaexpo. Conferito prestigioso riconoscimento al Consorzio Vino Chianti Classico

Bucato a mano: per il rispetto dei nostri capi e dell’ambiente

Bucato a mano: per il rispetto dei nostri capi e dell'ambiente occorre ripensare alla nostra routine quotidiana

Napoli, fermato marocchino in possesso di droga

Il 29enne nascondeva la droga nei muri a Napoli. A Napoli, nel quartiere San Lorenzo, i carabinieri hanno arrestato un giovane marocchino di 29 anni,...

Siracusa Calcio, il presidente fa un comunicato sul nuovo stadio

Siracusa Calcio, il presidente Ricci, torna a parlare del nuovo stadio e del lavoro che c'è dietro per realizzarlo

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA