" "
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Il Sassuolo pareggia all’Allianz Stadion, a turno le squadre prendono il pallino del gioco ma i neroverdi riescono a trovare il goal solo con l’incredibile autorete di Schrammel. Emiliani che mantengono il secondo posto condiviso proprio con gli austriaci a 4 punti.

PRIMO TEMPO– Partenza shock per il Sassuolo Pavelic raccoglie da fuori area un calcio d’angolo, scarica il tiro parato da Consigli, Trautason la mette in mezzo e Schaub a colpo sicuro buca la porta neroverde.

All’intervallo partita piacevole la migliore occasione per gli emiliani passa dai piedi di Ragusa che si trova a tu per tu col portiere ma il tiro finisce solo a lato del palo. Il Sassuolo soffre le incursioni sulle fasce degli austriaci ma a parte il goal subito sembra reggere bene.

 

 

SECONDO TEMPO– Alla ripresa il Sassuolo comincia a spingere proponendosi in avanti, il Rapid Vienna sembra soffrire. Il pareggio arriva al 66′, Politano crossa in mezzo e Schrammel si immedesima in Matri e svolge il suo ruolo da attaccante del Sassuolo, colpo di testa precisissimo all’angolino basso e Strebinger immobile. 1-1 all’Allianz Stadion. La partita si addormenta ma nel finale gli austriaci si spingono nella metà campo avversaria sfruttando la stanchezza pervenuta sulle gambe emiliane che però non intendono cedere e creano un’ultima occasione con il siluro dalla distanza di Acerbi.

Partita non sgradevole ma con poche vere emozioni. Il Sassuolo è parso avere per la maggior parte del tempo il pallino del gioco ma senza concretizzare le azioni offensive.

 
RAPID VIENNA (4-2-3-1): Strebinger; Pavelic, Schosswendter, Dibon (Dal 46′ Hofmann), Schrammel; Mocinic, Schwab; Murg (Dal 64′ Grahovac), Schaub, Trautason (Dal 73′ Jelic); Joelinton. All.: Buskens

A disp.:Novota, Kvilitaia, Szanto, Auer

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Lirola, Antei, Acerbi, Peluso; Pellegrini, Magnanelli, Mazzitelli; Ragusa (Dal 58′ Defrel), Matri (Dal 78′ Ricci), Politano (Dall’87’ Adjapong). All.: Di Francesco

A disp.: Pegolo, Gazzola, Biondini, Cannavaro

Marcatori: 7′ Schaub

Ammoniti: 57′ Murg

Arbitro: Signor Hugo Filipe Ferreira Campos Moreira Miguel di Lisbona

Print Friendly, PDF & Email

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami