Everton – Rotherham è finita 3-1: i Toffees passano così al turno successivo grazie ai gol di Sigurdsson e Calvert-Lewin (doppietta).

Embed from Getty Images

EVERTON – ROTHERHAM 3-1, LA CRONACA

1° – Battuto il calcio d’inizio.

2° – Subito occasione per Proctor, che da ottima posizione non centra la porta.

8° – Niasse arriva a centro area dopo un rimpallo, ma al momento della conclusione viene fermato dai difensori del Rotherham.

14° – Il Rotherham sfruttando i contropiedi sta mettendo in difficoltà l’Everton, costretto già più volte a ricorrere al fallo per fermare gli attacchi avversari.

16° – Everton ad un passo dal gol con Dowell! Il giovane riceve palla da Digne e si prepara al tiro a botta sicura, ma Raggett interviene all’ultimo secondo in scivolata.

21° – Conclusione pericolosa di Sigurdsson diretta all’angolo sinistro, salvato dalla parata di Price.

24° – Ancora Niasse, che arriva pericolosamente a centro area, ma Raggett è anche stavolta bravo a intervenire in scivolata, rischiando anche il calcio di rigore (ma prende nettamente il pallone).

28° – Gol dell’Everton! Cross dalla destra di Sandro per il destro di Sigurdsson, che stavolta non lascia scampo a Price per l’1-0!

31° – Attacco e contrattacco: il Rotherham spinge, ma Stekelenburg ferma un cross e fa ripartire i Toffees, che in contropiede con Sandro si rendono pericolosi dalle parti di Price, ma il portiere è attento e para.

32° – Sigurdsson si mangia letteralmente un gol: tiro da pochi passi dalla porta, ma non riesce a centrarla calciando fuori.

37° – Ball calcia bene, ma Stekelenburg interviene e blocca il suo tiro.

38° – Raggett in area avversaria dimostra di essere un difensore e non un attaccante, calciando male da ottima posizione.

39° – Price nega il gol a Davies, imbeccato da un grande filtrante di Sigurdsson.

41° – Ancora Price, stavolta su Calvert-Lewin, salva il Rotherham mandando palla in corner.

45° – Zouma stacca bene su un corner battuto da Sigurdsson, ma colpisce male e non centra la porta.

45° – Finito il primo tempo.

46° – Inizia la ripresa.

47° – Tiro pericolosissimo di Digne, che sorvola di poco la traversa.

52° – Ammonito Digne.

59° – Dowell ci prova dalla distanza, ma Price non si spaventa e blocca il tiro.

61° – Punizione battuta da Sigurdsson, respinta, arriva Digne che serve Calvert-Lewin e gol del 2-0 con un gran colpo di testa da distanza ravvicinata!

66° – Niasse fallisce una buona occasione, mandando il suo colpo di testa alto.

75° – Ci riprova Dowell, ma stavolta il suo sinistro finisce alto.

79° – Vassell imbeccato da un ottimo filtrante di Vyner non riesce a centrare la porta.

83° – Proctor sfiora il gol con un tiro da centro area che finisce fuori.

85° – Stekelenburg salva su un tiro di Taylor, ma poi dal corner Vaulks gira la palla in rete per il 2-1!

87° – L’Everton si riporta a distanza di sicurezza con Calvert-Lewin! Il giovane attaccante colpisce di destro su servizio di Davies e fa doppietta!

90° – Tosun, servito da Dowell, prova a sorprendere Price, ma il portiere dei Millers è pronto e respinge.

92° – Raggett colpisce di testa, ma Stekelenburg è bravo a bloccare a terra.

95° – Triplice fischio dell’arbitro: finisce 3-1 al Goodison Park, l’Everton passa il turno di EFL Cup!

I Toffees escono vincenti contro un Rotherham coraggioso e capace di mettere in difficoltà i padroni di casa in più occasioni. La qualità maggiore però è venuta fuori alla distanza, con un Calvert-Lewin freddo, come gli era stato rimproverato di non essere nella scorsa stagione, e capace di segnare i due gol che regalano la vittoria alla compagnia guidata da Marco Silva.

EVERTON – ROTHERHAM 3-1, IL TABELLINO

Everton (4-2-3-1): Stekelenburg; Kenny, Holgate, Zouma, Digne; Sigurdsson (66° Walcott), Davies; Calvert-Lewin, Dowell, Sandro (86° Schneiderlin); Niasse (73° Tosun).

Panchina: Virginia, Baines, Pennington, Coleman. Allenatore: Marco Silva

Rotherham (4-4-2): Price; Vyner, Raggett, Robertson, Mattock; Forde, Palmer, Newell (72° Taylor), Wiles (46° Vaulks); Ball (61° Vassell), Proctor.

Panchina: Rodak, Ajayi, Williams, Jones. Allenatore: Paul Warne

MARCATORI: 28° Sigurdsson (E), 61° e 87° Calvert-Lewin (E), 85° Vaulks (R)

CreditFoto: Facebook

Print Friendly, PDF & Email