Accedi
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
Home

Dopo le voci che si erano susseguite nei giorni scorsi riguardo un interesse nei confronti di Malcolm, ufficializzato in giornata dal Barcellona, l’Everton ha invece affondato il colpo sul fronte Richarlison, portando a Liverpool l’attaccante per una cifra record.

TRATTATIVA LAMPO PER RICHARLISON

Sembrerebbe essere stata una trattativa lampo, quella per portare il brasiliano al Goodison Park, nonostante l’esoso esborso dei Toffees. Sia Watford che giocatore hanno subito accettato l’idea del trasferimento e nel giro di qualche giorno l’operazione è andata in porto.

Richarlison de Andrade, 21 anni appena compiuti, è un esterno d’attacco che all’occorrenza nella scorsa stagione ha saputo ben disimpegnarsi anche da prima punta, sfruttando le sue buone caratteristiche fisiche. Arriva all’Everton dopo una sola stagione di Premier League: acquistato dal Watford nell’estate scorsa sotto l’incipit di Marco Silva, allenatore all’epoca degli Hornets ed oggi proprio all’Everton, che lo prelevò per 12,5 milioni di euro dal Flamengo.
Nonostante i risultati altalenanti della squadra di Londra, è riuscito a farsi notare, collezionando complessivamente 41 presenze, 5 gol (tutti segnati nelle prime 12 partite con Silva in panchina…) e 5 assist, a dimostrazione delle grandi potenzialità del ragazzo.
Passando ai costi dell’operazione: i Toffees (ancora niente di ufficiale) avrebbero speso 40 milioni di sterline, ovvero il corrispondente di circa 45 milioni di euro (a cui se ne potrebbero aggiungere altri 5 con i vari bonus), e non i 56 di cui si era parlato nei giorni scorsi, mettendo a segno così la seconda operazione più onerosa nella storia del club, dopo Sigurdsson, acquistato la scorsa estate per 50 milioni di euro.
Un investimento non da poco, ma staremo a vedere se il giovane brasiliano saprà mantenere le aspettative.

Richarlison ha firmato un contratto di 5 anni, con un ingaggio superiore ai 5 milioni di euro.

Piccolo off-topic: 14 anni fa, arrivava all’Everton dal Millwall un certo Tim Cahill, che con i Toffees collezionò 276 presenze mettendo a segno 68 gol. Ricordate il costo dell’operazione? 2 milioni di euro!

11 anni fa invece toccò a Pienaar arrivare sulla sponda blu del Mersey: costo del cartellino totale circa 3 milioni, 229 presenze e 26 gol.
E’ incredibile, ed anche preoccupante oltre che vergognoso, come sia cambiato il calciomercato in questi ultimi anni…

LOOKMAN E VLASIC COSA FANNO?

Un interrogativo che sta turbando tutti i tifosi dell’Everton a seguito di questo arrivo riguarda il futuro che c’è in serbo per Lookman e Vlasic.
Entrambi esterni offensivi, si pensava questa potesse essere la loro stagione, quella del lancio definitivo nel grande calcio, ma a quanto pare le idee sono altre.
Il pacchetto esterni al momento comprende Walcott, Lookman, Vlasic, il nuovo arrivato Richarlison, gli adattabili Sigurdsson e Calvert-Lewin ed infine Bolasie e Mirallas, con questi ultimi in uscita, ma che non riscuotono molto interesse negli eventuali acquirenti (c’è stato un approccio con il Crystal Palace per Bolasie, ma al momento non c’è ancora niente).

Discorso diverso per Lookman e Vlasic, entrambi richiestissimi dopo le uscite positive dell’anno scorso. L’inglese sembrerebbe quello più vicino a lasciare Liverpool, con il Lipsia che lo riaccoglierebbe a braccia aperte dopo averlo avuto in prestito nella seconda metà della stagione appena trascorsa. Il giocatore tra l’altro da quando è rientrato è sembrato restio all’idea di rimanere e la società potrebbe decidere di accogliere una sua eventuale richiesta di cessione. Ulteriore indizio che porta ad una sua cessione, la mancata presenza nelle amichevoli contro Lille e Porto, non essendo neanche partito con la squadra…
Per quanto riguarda il croato invece, questo ha molti estimatori, ma che non si sono ancora fatti avanti con decisione con l’Everton per tentare l’affondo decisivo. Su tutte il Newcastle, che lo vorrebbe in prestito, ma che non ha comunque ancora formulato un’offerta ufficiale.

Richarlison è un ottimo colpo (tralasciando i costi, diventati ormai vergognosi da Pogba a questa parte), ma siamo sicuri che lasciare andare Lookman e Vlasic sia una buona idea? Rimandiamo il giudizio a quando comincerà ufficialmente la stagione, nel frattempo: WELCOME RICHARLISON!

CreditFoto: evertonfc.com

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi