Register
A password will be e-mailed to you.

Dopo Everton vs Newcastle 1-0, ecco le pagelle con tutti i voti dei Toffees.

PICKFORD: 6 – Non viene praticamente mai impegnato, ma nel primo tempo rischia molto con un rinvio sbilenco, causato anche dal pressing di Slimani, che per sua fortuna non viene sfruttato dal Newcastle.

COLEMAN: 7 – Il salvataggio, con anticipo di testa nel finale, vale i 3 punti. Partita che sarebbe stata valutata comunque positivamente grazie alla costanza di rendimento sulla fascia destra durante l’intero arco dei 90 minuti.

KEANE: 6.5 – Prestazione ottima, per il difensore alla ricerca di una maglia per il Mondiale di Russia 2018, che disinnesca senza troppi grattacapi Slimani. Si rende protagonista anche di qualche uscita palla al piede, anche se non è proprio la sua miglior qualità e si vede…

JAGIELKA: 6 – Il capitano non commette sbavature ed è sempre preciso negli anticipi. Messo sotto pressione nel finale dai continui attacchi dei Magpies, non crolla.

BAINES: 6.5 – Nel giorno della sua 400° presenza in maglia Everton (18° ad entrare nella classifica dei giocatori con 400 apparizioni in Royal Blue) dimostra di essere ancora un giocatore fondamentale di questa rosa con una prestazione di alto livello sia dal punto di vista difensivo che dal punto di vista offensivo, dove prima con Bolasie e poi con Walcott riesce a sfondare più volte nella difesa avversaria.

SCHNEIDERLIN: 6.5 – Un vero peccato l’infortunio (sembra sia solo una botta), arrivato durante una partita molto positiva, con buoni anticipi ed anche qualche sventagliata precisa per allargare il gioco.

GUEYE: 6 – Sempre in movimento, sempre aggressivo, ma stavolta il centrocampo, specialmente nel finale, non è sempre equilibrato e ciò consente al Newcastle di prendere campo. Stasera non è stato brillante come al solito.

ROONEY: 6 – Non fa niente per dare il cambio di passo alla squadra. Gestisce bene la palla, ma non fa alcuna giocata degna del suo nome. Buona partita, ma da lui ci si aspetta sempre quel qualcosa in più.

WALCOTT: 7 – Se Coleman è stato decisivo nel finale salvando un gol, lui il gol lo segna ed è quindi altrettanto (anche di più) decisivo ai fini del risultato. Bravo a farsi trovare smarcato in area ed a concludere con forza e precisione sotto la traversa. Ad inizio partita si procurerebbe anche un calcio di rigore, ma l’arbitro non lo ravvisa.

TOSUN: 6 – Non si fa vedere in fase di finalizzazione, ma è fondamentale quando c’è bisogno di trovare un punto di appoggio, facendosi sempre vedere quando la squadra ne ha bisogno. Buona intesa con Walcott, che lo cerca ripetutamente per scambiare palla.

BOLASIE: 5 – Sembrerà un ripeterci, ma quando lo si vede in campo la sua prestazione conferma che non è più il giocatore ammirato ai tempi del Crystal Palace. Dopo l’infortunio non è tornato ad avere lucidità e freschezza fisica, caratteristiche fondamentali per il suo tipo di gioco. La speranza, remota, è quella che con la preparazione completa in vista della prossima stagione, ci riconsegni un giocatore nuovo…

DAVIES: 5 – Il suo ingresso in campo, se possibile, crea ancora più confusione nel centrocampo dell’Everton. Non si capisce in quale zona si vada a piazzare, svariando continuamente in modo confusionario e lasciando spazi alle offensive del Newcastle.

CALVERT-LEWIN: 5.5 – Bolasie non ha giocato una buona partita, ma stavolta anche il giovane attaccante inglese non riesce ad entrare in partita e nonostante giochi più di mezz’ora, non riesce mai ad entrare in partita.

NIASSE: s.v.

ALLARDYCE: 5.5 – La prestazione della squadra è tutt’altro che sufficiente, ma la vittoria è importante, anche per far vedere ai tifosi che nonostante non ci siano più obiettivi da raggiungere si può ancora cercare di regalare qualche gioia. Sfortunato quando è costretto al cambio di Schneiderlin, che fino ad allora aveva dato equilibrio al centrocampo. Non si capisce il motivo per cui scelga ogni settimana Bolasie al posto di gente come Vlasic o Calvert-Lewin, sicuramente più in forma di lui. E’ partito il countdown: -3…

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi