Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Finisce 2-1 Southampton – Everton: per i Sants decisiva la rete di Ward-Prowse e l’autogol di Digne.

SOUTHAMPTON – EVERTON 2-1, LA CRONACA

Nel primo tempo decisamente meglio il Southampton, che nonostante abbia un baricentro più basso, in contropiede crea diversi pericoli dalle parti di Pickford. Il portiere della nazionale inglese deve intervenire due volte su Ings, e vede gli avversari colpire il palo per altrettante occasioni: la prima con Redmond, che colpisce il palo esterno, e poi un intervento sbilanciato di Gomes che manda il pallone ancora sul legno.
Dall’altra parte i Toffees arrivano sulla trequarti avversaria senza mai riuscire ad impensierire McCarthy, che passa i primi 45 minuti del match a guardare.

McCarthy che però ad inizio secondo tempo deve subito scaldare i guanti con una grande parata su Sigurdsson, che di testa aveva indirizzato la palla all’angolo alto.
Al 50° arriva il vantaggio dei padroni di casa: Ward-Prowse prende palla sulla trequarti e da 25 metri fa partire un missile sul quale Pickford non può nulla, 1-0.
I Toffees non reagiscono ed al 64° arriva anche il 2-0: Digne interviene in modo scoordinato su Redmond e beffa Pickford realizzando una goffa autorete.
Dopo il secondo gol, con il Southampton senza interessi ad attaccare e l’Everton troppo molle e con poco coraggio, la partita diventa noiosa. All’87° Long calcia bene al volo, ma Pickford riesce ad intervenire e deviare in corner.
Sigurdsson accorcia le distanze al 91° con un piattone dal limite dell’area, ma i Toffees non riescono a creare altre occasioni per il pareggio, così escono sconfitti dal St Mary’s Stadium.

SOUTHAMPTON – EVERTON 2-1, IL TABELLINO

Southampton (3-5-1-1): McCarthy; Bednarek, Stephens, Vestergaard; Valery, Hojbjerg, Romeu, Ward-Prowse, Targett (35° Soares); Redmond (86° Armstrong); Ings (74° Long).

Panchina: Gunn, Slattery, Ramsey, Gallagher. Allenatore: Ralph Hasenhuttl

Everton (4-2-3-1): Pickford; Coleman, Keane, Zouma, Digne; Gomes (57° Calvert-Lewin), Gueye; Lookman, Sigurdsson, Bernard (74° Walcott); Richarlison (65° Tosun).

Panchina: Stekelenburg, Mina, Baines, Davies. Allenatore: Marco Silva

MARCATORI: 50° Ward-Prowse (S), 64° autogol Digne (S). 91° Sigurdsson (E)

CreditFoto: Facebook

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi