Registrati
Ti sarà inviata una password per E-mail

La cena di Natale che tutti i tifosi sportivi sognano, è quella che si può trascorrere insieme ai propri beniamini

Si è tenuta ieri sera, 14 Dicembre 2018, presso la pizzeria “Vaco Abbuffa Pizza” di Supino, la cena del Supino Club

Frosinone Calcio organizzata dal presidente del club, Marco Marchesini.

Oltre ad un centinaio di supporters giallazzurri, erano presenti: Massimo Zappino, ex portiere, classe

’81 e l’ex centrocampista ed ex capitano Alessandro Frara classe 82′ , Luca Paganini, ala destra, classe 93′ ,

Federico Dionisi, attaccante classe 87′ ad oggi entrambi infortunati, il Direttore dell’Area Tecnica Ernesto Salvini

e l’ex bandiera del Frosinone Calcio, 73 reti con la maglia canarina, Paolo Santarelli.

Durante la serata, ad ognuno di loro, è stata consegnata una targa di riconoscimento:

Al Direttore Ernesto Salvini come il “DIRETTORE DEI RECORD”

A Massimo Zappino come “CUORE GIALLOBLU’ “

Ad Alessandro Frara come “IL CAPITANO DEI RECORD”

A Luca Paganini come “MIGLIOR CALCIATORE DEL VIVAIO DEL FROSINONE CALCIO”

A Federico Dionisi come ” IL BOMBER DAL CUORE D’ORO”

Ad ogni giocatore poi, è stata chiesta qualche curiosità ( Zappino e Frara) e novità sul recupero dall’infortunio ( Paganini e Dionisi):

-Massimo, 4 promozioni per te: 2006-2014-2015-2018, qual è stata la più bella?

“La prima, quella del 2006, quando il Frosinone per la prima volta venne promosso in Serie B. Ogni promozione trasmette emozioni diverse, però la prima è sempre la prima”.

-Luca, sei cresciuto qui a Supino con la maglia del Frosinone, che ricordi hai di quegli anni?

” Sono stati anni bellissimi, abbiamo fatto tante vittorie con il settore giovanile qui a Supino, sono dei ricordi fantastici che mi porterò dietro per sempre, ringrazio tutti per questa bellissima accoglienza”.

Quando tonerai in campo? ” A Gennaio”

-Capitano, nella galleria dei ricordi con la maglia del Frosinone, credo che forse la sfida contro il Lecce resta la pagina più bella, è così?

” Beh ovviamente si, riguardavamo insieme agli altri prima, le immagini che scorrevano sul monitor, bellissime e sempre emozionanti. Speriamo che il Frosinone possa rivivere quelle emozioni d’ora in avanti ancora e mi auguro che i ragazzi qui presenti, Federico e Luca, possano rientrare al più presto per dare una mano agli altri. Auguro anche a Massimo di intraprendere questa nuova carriera nel miglior modo possibile e ne approfitto per fare a tutti voi e alle vostre famiglie gli auguri di Buon Natale”.

Federico, anche tu tornerai in campo a Gennaio?

“Purtroppo no, è un po’ più lunga , verso Febbraio”

Quanto è complicato stare fuori?

” Dopo averla conquistata e averci messo due anni, non giocarla e stare fuori è dura. Spero di tornare il prima possibile, sia io, sia Luca, vogliamo dare il nostro contributo, non vediamo l’ora”.

Visto che siete i gemelli dei goal, una telefonata al bomber Ciofani prima della gara decisiva contro il Sassuolo, gliel’hai fatta si?

 “Ancora no ma gliela farò”

Come tutti sappiamo, il Frosinone è gemellato con l’Avellino e non a caso ieri sera era presente qualche avellinese e in quest’occasione, il SUPINO CLUB, ha annunciato il gemellaggio ufficiale con il club LUPI TEORA di Avellino.

 

La redazione Magazine Pragma fa un grandissimo in bocca al lupo a Massimo ed Alessandro per la loro nuova carriera e a Luca e Federico per il loro rientro in campo.

 

Annalisa Sementilli 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi