Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Il Blackburn Rovers e la favola del 1995, un pezzo bellissimo della storia della Premier League

Premier League: Se quella del Leicester e’ stata la favola dell’era modera, se il Derby Country o il Nottingham Forest hanno scritto pagine assurde nella storia del calcio europeo, quella del Blackburn Rovers Football Club e’ una favola che merita di essere raccontata e ricordata. I Vincitori della Premier League 1995, la squadra di Jack Walker, allenata dallo Scozzese Sir Kenneth Mathieson Dalglish.

Una macchina perfetta con Tim Flowers in porta, Alan Geoffrey Wright e Tim Sherwood tanto per fare qualche nome caldo. In ogni favola esiste un re ed in questa il re, l’uomo copertina e’ sicuramente Alan Shearer, un calciatore devastante ed uomo che poi ha avuto una carriera meravigliosa.

Il Blackburn riusci’ a portare a casa il titolo,dopo la promozione in Premier League, era il 1992 ma nell’aria si respirava un qualcosa di importante, un progetto di Jack Walker che disegno’ in pochi anni una squadra forte e divertente. Quarto posto prima, poi un secondo posto nel 1994 sempre dietro al Manchester United e finalmente del 1995 arrivo’ l’acuto decisivo.Alan Shearer trascina la squadra con 34 goal ed arriva la vittoria non senza difficolta’. Un solo di punto di vantaggio contro il Manchester United ed un finale da film giallo. L’incontro decisivo si giocò ad Anfield Road contro il Liverpool il 14 maggio 1995. Nonostante la sconfitta per 2-1, i Rovers misero in bacheca il titolo grazie al pareggio del Manchester United, diretta rivale, in casa contro il West Ham United. Insomma la classica favola ed il lieto fine.

Sara’ strano, ma il sogno del Blackburn Rovers termino’ dopo la vittoria. Un paio di campionati anonimi, la retrocessione e la morte di MR Jack Walker nell’anno del ritorno in Premier League. Una favola che poi si e’ ripetuta successivamente con la vittoria della coppa e poi una serie di risultati poco felici. Ma questa storia la racconteremo successivamente……

Leggi sui social

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x
Enable Notifications    OK No thanks