Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Se l’Entella non è più al comando solitario della classifica di Serie B, è perché si è rotto l’incantesimo. La porta di Nikita Contini è stata violata.

Ci ha pensato l’albanese Ledian Memushaj con una  splendida punizione a scavalcare la barriera ed a cogliere il sette. Precisione e potenza.

Contini ha cercato l’intervento a mano aperta, ma il calcio piazzato si è rivelato imprendibile. E tra l’altro l’estremo difensore si è fatto anche male andando a sbattere sul palo.

La rete che ha impattato l’iniziale vantaggio ospite di Schenetti, ha fatto fermare a 342 minuti l’imbattibilità del portiere ex Napoli.

Foto in evidenza tratta dalla pagina Facebook del Pescara Calcio

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi