Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

L’Inter non entusiasma ma batte l’Udinese per 1-0 grazie al goal di Sensi. L’espulsione di De Paul ha facilitato la vita ai nerazzurri.

 

Conte opta per il 3-5-2, tornano Godin e De Vrij in difesa, Barella prende il posto di Vecino a centrocampo e Politano affianca Lukaku in avanti. Schieramento simile anche per Tudor, l’unica variante è la posizione di De Paul che è un po’ più arretrato rispetto a Lasagna. Inter subito in avanti con i due ex Sassuolo: Sensi appoggia per Politano che colpisce il palo di sinistro al 4’. Insistono i nerazzurri con la botta al volo di Sensi che esalta i riflessi di Musso. L’Udinese chiude bene tutti gli spazi e riparte: volée di Walace bloccata da Handanovic. Al 35’ De Paul tira uno schiaffo a Candreva a palla lontana e dopo l’intervento del V.A.R. viene espulso. Politano ci riprova con una punizione rasoterra deviata in corner da Musso. I friulani riescono a tenere a bada gli avversari fino al 44’ quando Godin crossa per Sensi che segna in tuffo: 1-0 per l’Inter, magic moment per Stefano Sensi. I padroni di casa sono in vantaggio di una rete e di un uomo all’intervallo. 

 

Embed from Getty Images

 

L’Udinese non si arrende nonostante l’inferiorità numerica e ci prova con Lasagna che tira di sinistro, respinge Handanovic. Poco dopo Musso è ancora protagonista con una parata su un sinistro di Politano. I padroni di casa attaccano a fiammate: tentativo a volo anche per il neo-entrato Gagliardini messo in corner dall’estremo difensore bianconero. Doppio tentativo per Gagliardini che è impreciso con due conclusioni. Successivamente punizione ben calciata da Sensi letta ancora una volta bene dal portiere argentino. L’Inter non riesce a raddoppiare, miracolo di Musso su un tiro a botta praticamente sicura di Sanchez. L’Udinese resta in partita fino alla fine anche per una prestazione non esaltante da parte dei nerazzurri soprattutto in attacco. Ma il risultato finale sorride alla squadra di Conte che vince 1-0 e sale in testa alla classifica. 

 

(Fonte immagine in evidenza: (pagina Facebook F.C. Internazionale)

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi