" "
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

AGGRESIVITÀ INIZIALE DEL GETAFE

Conte sceglie il 3-5-2 confermando gli 11 che hanno vinto a Bergamo, panchina quindi per Skriniar, Candreva ed Eriksen; 4-5-1 per Bordalas con un centrocampista in più rispetto al solito. Il Getafe domina nei primi minuti sfiorando il goal col colpo di testa di Maksimovic respinto in tuffo da Handanovic. Insistono gli spagnoli con un tiro di Mata dall’interno dell’area di rigore deviato da Bastoni. Grande approccio della gara degli Azulones che però al primo errore rischiano grosso: palla regalata a Lautaro Martinez che resiste a due sportellate e arriva a calciare verso la porta dove Soria para in tuffo. Il duello si ripete poco dopo con lo stesso esito: il portiere degli spagnoli disinnesca il tiro a giro del Toro. Al 33’ Lukaku resiste fisicamente a Etxeita alla sua maniera e segna con un gran diagonale mancino: 1-0 per l’Inter. Nel primo tempo i nerazzurri hanno resistito alla sfuriata iniziale del Getafe attaccandoli nella seconda metà; vantaggio minimo all’intervallo. 

 

Embed from Getty Images

 

LUKAKU-ERIKSEN RISOLVONO LA PRATICA

Ad inizio ripresa Barella sfiora il raddoppio con un gran destro dalla distanza che termina in corner. Subito dopo c’è la grande parata di Soria sulla sforbiciata di D’Ambrosio. Gli spagnoli vanno vicino al pareggio al 67’ col colpo di testa di Mata smanacciato in corner dal portiere sloveno. Al 74’ l’arbitro dopo un controllo al V.A.R. concede il calcio di rigore per un fallo di mano di Godin: dal dischetto il neo-entrato Molina calcia fuori. L’Inter continua a tenere pericolosamente in vita gli avversari: Lukaku perdona il Getafe calciando malamente fuori da posizione ravvicinata. All’83’ Eriksen chiude la gara sfruttando un regalo di Djene: il difensore serve involontariamente il danese che batte Soria con un sinistro da pochi passi. Sul finale Sanchez non sfrutta un altro errore della difesa spagnola sbagliando la misura del pallonetto. L’Inter batte il Getafe 2-0 grazie alla coppia Lukaku-Eriksen e approda ai quarti di finale dove lunedì affronterà la vincente di Rangers-Bayer Leverkusen. 

 

Embed from Getty Images

 

(Fonte immagine in evidenza: pagina Facebook F. C. Internazionale)

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x
Enable Notifications.    Ok No thanks