Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

L’Inter ha annunciato ufficialmente il rinnovo del difensore centrale Milan Skriniar. Ma nell’allenamento di ieri Joao Mario ha fatto imbufalire Spalletti.

 

Giornata particolare quella di ieri per l’Inter. Come vi avevamo anticipato poco più di un mese fa, Milan Skriniar ha trovato l’accordo per il rinnovo del contratto; oggi la notizia assume i crismi dell’ufficialità. Il difensore slovacco si lega ai nerazzurri fino al 30 giugno 2023; aumentano quindi durata del vincolo e stipendio del calciatore. L’ex Sampdoria guadagnerà 3 milioni di euro a stagione di parte fissa più bonus che aumenteranno col passare degli anni. Lo slovacco ha trattato il rinnovo in prima persona, rompendo il legame con il vecchio procuratore che probabilmente aveva altre idee. Secondo indiscrezioni l’Inter, come segno di apprezzamento per il bel gesto del difensore, avrebbe deciso di concedere a Skriniar un bonus extra del valore delle spese di commissione per gli agenti. 

 

Embed from Getty Images

 

Voltando pagina, giovedì nell’allenamento mattutino Spalletti ha mandato a casa anzitempo Joao Mario accusandolo di scarso impegno. Il centrocampista portoghese ad inizio stagione non faceva parte del progetto, ma una sua permanenza per mancanza di offerte ne aveva suggerito un piano di rilancio. Rilancio che, complici gli infortuni di Nainggolan, sembrava essere avvenuto, con grande sorpresa di molti. Spalletti, quando non poteva disporre del centrocampista belga, ridisegnava la sua squadra con un 4-3-3 più congeniale all’ex Sporting Lisbona, che dal canto suo, dava risposte in parte convincenti. In questa stagione Joao Mario ha collezionato 20 presenze in tutte le competizioni condite da 1 goal e 2 assist. Il portoghese ha già totalizzato più presenze rispetto alla scorsa stagione, per cui il suo scarso impegno in allenamento sorprende. Una sua convocazione per la trasferta di Napoli è in dubbio, così come, a questo punto, il suo futuro a Milano. 

 

(Fonte immagine in evidenza: pagina Facebook F.C. Internazionale)

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi