Juve Stabia-Alea iacta est, la parola al campo

Juve Stabia-Alea iacta est, la parola al campo

Juve Stabia- Si chiude il calciomercato in Italia, finisce di conseguenza anche il capitolo in casa vespe. La giornata di ieri ha regalato molte notizie interessanti ma non è arrivato nessun colpo di attacco. Ma come sempre mettiamo ordine.

La notizia era nell’aria ed è arrivato il centrocampista Alberto Gerbo. Un calciatore di assoluto valore per la categoria con tantissima esperienza nel suo curriculum. In fase di uscita, la società ha fatto registrare l’operazione Matino verso Potenza. Un arrivo ed una cessione. Inoltre sono anche arrivati i rinnovi di Cinaglia ed Altobelli fino a Giugno 2024. Questa è stata la sintesi della mattina e del tardo pomeriggio dell’ultimo giorno di mercato e con l’arrivo del gong finale si attendeva la notizia del centravanti. Alle ore 20,00 si è chiuso il calciomercato e niente da fare. Il mancato arrivo del bomber ha lasciato molti tifosi con il classico amaro in bocca. Attenzione, in teoria il capitolo non è ancora chiuso anche perchè eventualmente si potrebbe chiudere qualche eventuale operazione in entrata con la lista svincolati.

Il capitolo bomber è stata una telenovela senza il classico lieto fine. Tanti sono stati i nomi di mercato fatti in questi mesi. Umberto Eusepi ad esempio è stato il nome più caldo ma anche un possibile ritorno di Daniele Paponi è sembrata una pista abbastanza calda. Tanti nomi accostati alle vespe come ad esempio Dardan Vuthaj volato a Foggia. Alea iacta est. Frase latina che significa il Dado è tratto, la decisione è presa ed adesso bisognerà far parlare in campo con una Juve Stabia che avrà la missione di migliorare il brutto campionato fatto nella scorsa stagione.

Segui sui social

Leggi anche il focus sulla Serie A


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo successivo

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Juve Stabia un meritato riconoscimento per Mister Pagliuca

  Juve Stabia il Comune di Cecina ha premiato l'allenatore della Juve Stabia come riportano i canali ufficiali: Commissario Straordinario del Comune di Cecina ha ricevuto...

Napoli, padre e figlio di San Giovanni a Teduccio feriti da un aggressore

Un padre e suo figlio sono stati aggrediti nella notte tra il 9 e il 10 giugno a Napoli Est. I carabinieri di Ponticelli...

A San Giovanni a Teduccio una sala teatrale prende il nome di Giogiò

Nel napoletano viene ricordato Giogiò nominando una sala teatro col suo nome. Giogiò è il soprannome di Giovanbattista Cutolo, un ragazzo ucciso lo scorso 31 Agosto a Napoli.

Napoli, travolge un kayak e scappa, tragedia a Posillipo

Una donna è morta in un tragico incidente in mare avvenuto a Posillipo, Napoli, quando una barca a grande velocità ha speronato il kayak...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA