Juve Stabia-Catania 1-1, Gara bloccata al Menti

Juve Stabia-Catania 1-1, Gara bloccata al Menti

Juve Stabia-Catania, tante storie al Romeo Menti, Tonucci, Izco e Marotta danno vita ad una sfida con il passato recente con tante storie diverse cosi come Golfo:

Cosi in campo:

Juve Stabia: Russo; Esposito, Troest, Mulè; Scaccabarozzi, Mastalli, Berardocco, Vallocchia, Rizzo; Borrelli, Marotta. A disposizione: Farroni, Lazzari; Elizalde, Garattoni, Orlando, Iannoni, Bovo, Guarracino, Ripa, Caldore, Oliva, Fantacci. All. Pasquale Padalino.

Catania:Confente; Tonucci, Giosa, Silvestri; Maldonado, Welbeck, Albertini, Izco, Dall’Oglio; Sarao, Di Piazza. A disposizione: Martinez; Claiton, Rosaia, Reginaldo, Vrikkis, Sales, Manneh, Calapai, Golfo, Zanchi. All. Giuseppe Raffaele.

Primo tempo, al pronti via due occasioni per le vespe con Alessandro Marotta che prova a sfondare. La prima sugli sviluppi di un piazzato con parata di Confente, la seconda con un colpo di tacco murato da Maldonado. La partita e’ brutta, le vespe alla mezz’ora di gioco provano ad affacciasi con qualche piazzato verso la difesa “bianca” ma niente da fare. La Juve Stabia e’ generosa, Scaccabarozzi prova un tiro al volo al 37’esimo con palla di poco alta.Al 43′ passano le vespe, Borrelli lavora bene, palla a Scaccabarozzi che ci mette il piede e palla nel sacco. Decisiva pero’ la deviazione di Giosa che ha ingannato Confente. Prima del thè caldo, punizione per le vespe di Scaccabarozzi, palla deviata dalla barriera e Confente si salva, sugli sviluppi del corner Mulè e’ pericoloso sfiorando il goal. Si va al riposo con le vespe avanti per 1-0 con un finale di prima frazione molto interessante.

Secondo tempo, entra l’ex Golfo che subito e’ pericoloso con un bel tiro.Le vespeci provano con una bomba di Vallocchia. Al 60′ Di Piazza impatta ma Russo e’ bravissimo, insomma una seconda frazione molto piu’ viva della prima. Al 63′ arriva il pareggio del Catania, punizione di Maldonado, deviazione della barriera e palla nel sacco. Arrivano le sostituzioni  e torna un periodo di noia della partita con nessuna occasione importante.  Al minuto 88 ci prova Golfo ma spara a salve su Russo.

Juve Stabia-Catania 1-1, il tabellino del match

Juve Stabia (3-5-2) – Russo, Esposito, Troest (86’ Garattoni), Mulè, Scaccabarozzi, Mastalli (78’ Iannoni), Berardocco, Vallocchia (78’ Bovo), Rizzo, Borrelli (78’ Ripa), Marotta (86’ Orlando).
A disp. Farroni, Lazzari, Elizalde, Guarracino, Caldore, Oliva, Fantacci. All. Padalino.

Catania (3-5-2) – Confente, Tonucci, Giosa, Silvestri, Maldonado, Welbeck, Albertini (67’ Calapai), Izco (46’ Zanchi), Dall’Oglio (46’ Golfo), Sarao (67’ Reginaldo), Di Piazza (73’ Manneh).
A disp. Martinez, Claiton, Rosaia, Vrikkis, Sales. All. Raffaele.

Arbitro – Sig. Claudio Panettella della sezione AIA di Gallarate.
Assistenti – Sig. Andrea Cravotta della sezione AIA di Città di Castello – Sig. Stefano Camilli della sezione AIA di Foligno.

GOL – 42’ Scaccabarozzi (J), 64’ Maldonado (C).

AMMONIZIONI – 10’ Esposito (J), 44’ Albertini (C), 62’ Vallocchia (J), 84’ Silvestri (C), 90’ Ripa (J).

 

Leggi il Presidente Langella

Segui sui social


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Sorrento, incidente a marina piccola

Una motonave ha urtato la banchina del porto di Marina Piccola a Sorrento, senza conseguenze per i passeggeri. La dinamica L'incidente è avvenuto alle 9:45 di...

Napoli, violenta rissa a colpi di mazze

A Napoli, precisamente in via della Bussola, 6 persone di età compresa tra i 18 e i 46 anni si sono scontrate utilizzando bastoni...

Vesuvio, tragedia a pochi passi dal cratere

Un turista americano di 56 anni, Mark John, è deceduto ieri mentre scalava il Vesuvio con la sua compagna. La tragedia si è verificata...

Torre Annunziata, inaugurata la terza edizione de “La Settimana dello Scrittore – Ricordando Michele Prisco”

Torre Annunziata, al via la rassegna "La Settimana dello Scrittore .- Ricordando Michele Prisco". La serata di apertura ha visto come ospite principale Domenico Orsini, curatore del libro "Francesca e Nunziata" di Maria Orsini Natale, recentemente ripubblicato da Sellerio.

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA