Juve Stabia che delizia la magia di Guarracino

Juve Stabia le vespe con la promozione in tasca escono con un pareggio a casa della Virtus Francavilla

Finisce in partita l’ultima trasferta delle vespe di Pagliuca nella stagione regolare e nonostante le tante assenze e novità di formazione la capolista riesce a raccogliere un punto. La Virtus Francavilla impegnata nella Red Zone del campionato in una sorte di testa/coda. Il pareggio è sembrato il risultato più giusto e succede tutto nel finale. Al vantaggio dei padroni di casa con Gasbrarro ha risposto una magia di Guarracino con un goal da vedere e rivedere. Risultato finale 1a1.

La cronaca

Artistico e Neglia esaltano Matteo Esposito, Baldi colpisce il legno nell’occasione dorata nel corso della prima frazione. Ancora Gabriele Artistico di testa spaventa non poco la porta gialloblu ma il suo colpo di testa non è preciso. Altro pericolo a firma Virtus con Di Marco per una gara piacevole. Gerbo prova ad accendere le vespe ma Branduani salva in uscita. Superata da poco l’ora di gioco tocca a Neglia avere una bella possibilità ma non centra il bersaglio grosso. Laaribi,ci prova dalla distanza ma alla fine passano i padroni di casa con Gasbarro dopo un corner. Sembra fatta per la Virtus Francavilla ma poco dopo Mariano Guarracino pesca il jolly dalla distanza e fa 1-1 con una magia da vedere e rivedere. Nel finale si rinnova il duello Artistico vs Esposito vinto ancora dal portiere. L’ultima parola è della squadra allenata da Villa con Dutu che da buona posizione cestina quella che poteva essere il colpo letale.

Virtus Francavilla (3-5-2): Branduani; Dutu, Monteagudo, Gasbarro; Biondi, Di Marco, Laaribi, Macca, Ingrosso; Neglia, Artistico. A disp. Carretta, Lucatelli, Polidori, Molnar, Contini, Risolo, Nicoli, Accardi, Ingrosso, Cardoselli, Garofalo All. Villa.

Juve Stabia (4-3-1-2): Esposito; Baldi, Folino, Bellich, D’Amore; Gerbo, Leone, Pierobon; Mosti, Piscopo, Piovanello. A disp. Signorini, La Rosa, Roneo, Buglio, Adorante, Meli, Guarracino, Garau, Candellone, Andreoni, Erradi, Piccardi, Marranzino, Stanga.All. Pagliuca.

Arbitro: Simone Gavini di Aprilia. (Nechita/Cavalli). IV ufficiale: Matteo Canci di Carrara

Il tabellino

Virtus Francavilla – Branduani, Monteagudo, Gasbarro, Biondi, Di Marco (68′ Ingrosso), Artistico, Neglia (68′ Polidori), Dutu, Izzillo (90′ Contini), Laaribi, Macca (80′ Garofalo). A disposizione: Carretta, Lucatelli, Polidori, Molnar, Contini, Risolo, Nicoli, Accardi, Ingrosso, Cardoselli, Garofalo. Allenatore: Alberto Villa

Juve Stabia – Esposito, Bellich, Pierobon (90′ Garau), Piscopo (90′ Picardi), Baldi, Folino, Gerbo (65′ Guarracino), D’Amore, Leone, Mosti (81′ Meli), Piovanello (81′ Marranzino). A disposizione: Signorini, La Rosa, Romeo, Buglio, Adorante, Meli, Guarracino, Garau, Mignanelli, Candellone, Andreoni, Erradi, Picardi, Marranzino, Stanga. Allenatore: Guido Pagliuca

Marcatori: 72′ Gasbarro (VF), 74′ Guarracino (JS)

Ammoniti: Leone (JS), Folino (JS)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Napoli, aggressione subita da due poliziotti a via Toledo

Due agenti della Polizia Locale dell'Unità Operativa Avvocata sono stati feriti durante un intervento in via Toledo. L'episodio Vicino alla sede del Banco di Napoli i...

Giro D’Italia Tadej Pogacar resta sempre con la maglia rosa

Giro D'Italia Tadej Pogacar (UAE Team Emirates) rimane in Maglia Rosa di leader della classifica generale.   ORDINE D'ARRIVO 1 - Jonathan Milan (Lidl-Trek) - 179 km...

Paura a San Giorgio a Cremano

San Giorgio a Cremano - Un incendio scaturito da un appartamento posto al terzo piano di un condominio di Via Salvatore Di Giacomo ha seminato attimi di paura.

Big Data e intelligenza artificiale: interazione e potenziale

Big Data e intelligenza artificiale: interazione e potenziale: un'analisi completa.

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA