Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Juve Stabia, le vespette perdono con la Roma, come riporta il comunicato ufficiale del settore giovanile, vespe sconfitte dai giallorossi in entrambe le categorie:

Juve Stabia vs Roma 0-1 Under 15

Termina 0-1 la sfida al Menti di Castellammare di Stabia tra Juve Stabia e Roma. I giallorossi portano a casa tre punti importanti grazie al gol di De Angelis al 20esimo del primo tempo ma rischiano più volte grazie a Del Re e Del Mondo che si rendono pericolosi sotto la porta avversaria, con Baldari autore di alcune pregevoli parate.

Così in campo:

JUVE STABIA – Belardo, Caropreso, Schettino (67′ Battaglia), Piccolo, Borrelli, Serra, Saviano, Del Mondo, Noletta (46′ Pimienta), Del Re (60′ Braucci), Papa (46′ Fravola). A disp. De Iulio, Provvisiero, Genovese, Celentano, Marcuccio. All. Franzese

ROMA – Baldari, Mulè, Bouah, Touadi, Boldrini, Ienco, Cavaccioli (51′ Cipolletti), De Angelis, Tarantino, Pellegrino (35′ Marazzotti), Bolzan (62′ Morgantini). A disp. Gentile, Cicchella, Mercelli, Arciero, Polletta, Campera. All. Tugberk

GOL – 20′ De Angelis (R)

AMMONIZIONI – Borrelli (J), Serra (J), Del Mondo (J), Ienco (R), De Angelis (R)

ESPULSIONI – /

Juve Stabia vs Roma 0-4 Under 16

Termina 0-4 la sfida al Menti di Castellammare di Stabia tra Juve Stabia e Roma. I giallorossi portano a casa tre punti importanti grazie ai gol di Pagano su rigore, alla doppietta di Liburdi e al gol D’Alessio. Gara condizionata dall’espulsione di Santarpia al ventesimo del primo tempo che ha reso il tutto in discesa per gli ospiti. Da segnalare, però, nella ripresa, un brutto gesto di Cherubini alla panchina stabiese, ha indicato il 4 come i gol messi a segno, che ha fatto nascere un litigio tra mister Sacco e mister Parisi. Il tecnico stabiese ha spinto il suo collega a richiamare il suo giocatore dopo il gesto, ma, mentre all’inizio sembrava tutto rientrato col cambio pronto per il numero 7 romano, il tutto è degenerato con Parisi espulso per qualche parola di troppo. L’allenatore della Roma poi, ha proseguito anche in tribuna, con il preparatore dei portieri, ad avere un comportamento scorretto davanti agli osservatori di importanti squadre professionistiche e nazionali. Il responsabile Mainolfi ha cercato di sedare gli animi, alla fine riuscendoci, soprattutto nel rispetto degli ottimi rapporti che da sempre ha avuto col settore dell’AS Roma.

Così in campo:

JUVE STABIA – Maresca, Cimino, Noviello (76′ Abbruscato), Esposito (55′ Russo), Santarpia, Ventrone (76′ Ferro), Vitale (55′ Balzano), Bevilacqua, Carannante (22′ Picardi), Carnevale (40′ Minasi), Damiano (40′ Casillo). A disp. Arrichiello, Crimaldi. All. Sacco

ROMA – Baldi, D’Alessio, D’Alessio, Faticanti (47′ Mirimich), Pellegrino, Muratori, Cherubini (64′ Ruggiero), Lilli (62′ Chesti), Fulvi (62′ Mancini), Pagano (47′ Tomaselli), Liburdi (47′ Mancini). A disp. Mengucci, ferrante, Simone. All. Parisi

GOL – 21′ Pagano (R), 30′, 46′ Liburdi (R), 36′ D’Alessio (R)

AMMONIZIONI – Picardi (A), Lilli (R)

ESPULSIONI – Santarpia (J)

S.S. Juve Stabia

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi