Juve Stabia quando il sogno è oramai vicino

PUBBLICITA

La Juve Stabia si è regalata una Pasqua importante. Il Monterosi ferma il Benevento mentre le vespe battono con un poker il Messina.

Le paure sono sentimenti spazzati via in pochi giorni. Dopo la sconfitta di Foggia le vespe hanno battuto Sorrento prima e Messina poi ma il Benevento, vittorioso a Giugliano ha raccolto solo un punto contro Monopoli e Monterosi. Insomma a quattro giornate dal termine la Juve Stabia ha fatto la voce grossa andando ad aumentare il distacco in classifica con una forbice oramai impossibile che recita questo promozioni diretta. Manca un punto o forse due ma la sostanza è che il grosso è stato fatto.

Il Romeo Menti vestito a festa per le grandi occasioni ha saputo spingere la squadra dal primo minuto di gioco e le buone news dagli altri campi come si diceva in tempo hanno fatto leccare i baffi al popolo gialloble’. Il Messina dopo nemmeno un ora di gioco ha dovuto alzare bandiera bianca. Romeo, Candellone ed il solito Adorante hanno messo ko i siciliani con una prestazione da voti alti in pagella. La grande festa è partita in articipo con i tifosi della Juve Stabia che adesso stanno finalmente toccando il sogno del ritorno in cadetteria.

Il prossimo round vedrà proprio la sfida contro il Benevento ed è quasi inutile ricordare che se le vespe fanno risultato al Vigorito chiudono in anticipo i conti con la matematica.

Un viaggio fantastico iniziato da Teramo con una squadra che mattone dopo mattone ha costruito con umiltà il suo sogno e Castellammare è oramai prossima ad essere colorata di gialloblù.

PUBBLICITA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

LEGGI ANCHE

Juve Stabia una Festa B…ellissima

S.S. Juve Stabia 1907, festa promozione al Lungomare Restaurant il comunicato Si è svolta nella splendida location del Lungomare Restaurant, sito in Corso Garibaldi 104,...

Pallacanestro Antoniana una vittoria importantissima

Pallacanestro Antoniana una vittoria davvero importante. Il focus ufficiale della società Trentaquattro minuti di battaglia vera, poi la Bioverde inserisce le marce alte e scappa...

Pompei, la Pace invocata dagli studenti in marcia

Si è svolta a Pompei, questa mattina, la XXVI edizione della “Marcia della Pace”, organizzata dal Centro Educativo “Bartolo Longo

Basilicata voto su voto

Basilicata, è cominciata la parte finale della campagna elettorale per la Schlein e Conte da una parte, e le forze di governo dall'altra, con il terzo incomodo del partito paneuropeo Volt

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA