Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Juve Stabia:L’Anno che verra’ di Luigi Canotto

Juve Stabia:Oggi ci tocca parlare di un calciatore delle vespe che sicuramente fa parte del cuore di molti tifosi. Luigi Canotto la freccia sulla fascia di Fabio Caserta.

Il suo 2019 e’ stato molto particolare. Dopo un ritorno in campo per un infortunio,il giocatore si è piano piano ripreso la sua Juve Stabia. La partita più bella della stagione è stata quella contro il Trapani dove il giocatore da un brutto dispiacere alla sua ex squadra. Canotto ha dichiarato che quello contro il Trapani è stato il goal più importante della passata stagione ed anche il più bello perché segnato nel momento delicato del campionato. Sicuramente per la valenza ma Canotto di goal belli ne ha fatti parecchi ad esempio quello contro il Rende dove saltò praticamente tutta la difesa avversaria.

Da Trapani a Trapani. La Juve Stabia in Serie B non parte bene per lui anche una sfortunata partita contro l’Ascoli e proprio dallo Stadio Provinciale Luigi Canotto torna a dare spettacolo ed offre un contributo importante alla causa. Due indizi fanno una prova e contro il Pordenone arriva la zampata vincente con una prestazione da voto altissimo in pagella e goal meraviglioso. Ma non finisce qui come ad esempio il timbro nel derby contro Ventura che fa sempre benissimo alla classifica ed ai tifosi.
Purtroppo per lui il 2019 non si è concluso benissimo causa un infortunio contro il Cosenza. La speranza dei tifosi è quella di rivederlo in campo già la prossima contro l’Empoli.

Un giocatore che non ha bisogno di presentazioni un calciatore che la piazza ha imparato ad amare nel corso di questi anni. La salvezza passa attraverso le sue giocate fondamentali e la speranza per i tifosi della Juve Stabia è che si possa rivivere un 2020 ricco di soddisfazioni e grandi vittorie.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi