Accedi
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
Home

Per il francese sembra mancare solo l’ufficialità, ed intanto prende corpo lo scambio che non ti aspetti sull’asse Roma-Torino. Tutte le novità riguardanti il calciomercato Juventus.

Calciomercato Juventus: chiusura per Rabiot e Pellegrini

Una giornata super operosa quella di ieri, che ha visto Fabio Paratici protagonista in due diverse trattative, entrambe andate a buon fine.

Arriva infatti inaspettata la chiusura per lo scambio tra Roma e Juventus di Luca Pellegrini (terzino classe 1999, da non confondere con Lorenzo, centrocampista) e Leonardo Spinazzola. A Madama vanno anche 10 milioni cash, vista la differenza di valutazione dei due esterni bassi: rispettivamente quindici e venticinque milioni di euro.

Embed from Getty Images

Un’operazione portata avanti in mezzo pomeriggio e che mette d’accordo tutti. Sia Juve che Roma fanno infatti plusvalenza, Spinazzola guadagnerà uno stipendio più alto (da 1.7 milioni a circa 3 all’anno) e Pellegrini potrà tentare il salto di qualità dietro Alex Sandro, nella squadra campione d’Italia.

Ma non è finita qui: in serata, dopo un blitz a Parigi, il ds della Vecchia Signora ha chiuso anche per l’approdo in terra sabauda di Adrien Rabiot. Dieci milioni di commissione alla madre-agente e sette milioni all’anno per lui. Ufficialità che chiaramente arriverà solo a partire dal primo luglio prossimo.

Calciomercato Juventus: le novità per la difesa

Non si riscontrano invece novità significative sul fronte de Ligt. D’altronde, lo stesso Mino Raiola ieri era impegnato con Fabio Paratici a Roma, essendo procuratore anche di Luca Pellegrini.

Dovrebbe comunque trattarsi di una questione di ore, con l’accordo già trovato col ragazzo sulla base di dodici milioni all’anno di stipendio (otto di base + vari bonus) e le concorrenti, PSG e Barcellona, ormai defilate.

Embed from Getty Images

Resta quindi da trovare l’accordo con l’Ajax: i Lancieri incasseranno circa settanta 70 milioni da questa importante cessione.

Cessione che, nella mattinata, ha fatto prendere corpo ad un’ipotesi clamorosa: un nuovo addio di Bonucci, stavolta sponda PSG. L’ex capitano del Milan potrebbe non gradire una troppa concorrenza per il posto da titolare con l’arrivo imminente dell’olandese, ed i francesi hanno già fatto (al momento) un sondaggio per capire i margini di manovra. Sarà di nuovo addio a sorpresa?

Fonte immagine principale: Pagina Facebook ufficiale della Juventus
Print Friendly, PDF & Email

Scrivi