Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Sala Stampa. Parla Nunzio Zavettieri

” Felice per la vittoria . Dopo il goal preso, ero molto arrabiato perchè abbiamo compromesso la gara. I ragazzi hanno dato davvero tutto.”

“Favasuli è stato freddo in occasione del rigore.”

– Agrigento, Catania, Messina. Ma che cosa le hanno fatto le Siciliane?

“Nulla, forse qualche rivalità perchè sono calabrese (ride). Sì, con le Siciliane abbiamo fatto bene il problema è che adesso non dobbiamo più affrontare formazioni della Sicilia. Scherzi a parte, se abbiamo fatto bene con le siciliane abbiamo fatto male con le campane e sabato si va ad Ischia…”

– Mr , Ischia è un’isola… magari succede?

“Speriamo che le Isole continuano a portarci fortuna.”

 

– Ischia e quel 5-5 della gara di Andata…

“Sì, quella gara ci ha fatto tanto male e la voglia di rivincita è tanta.”

Poi tocca a Francesco Favasuli

” Non è stato facile, Dio ci ha premiato.”

– Abbraccio a Filippi dopo il goal?

” Si, segno di unità, poi, ho un’altra dedica, ed è per il piccolo Francesco.”

” Siamo stati bravi a non disunirci dopo i tre pali.”

– Goal sotto la curva?

“Una bella emozione.”

– Due goal in una partita sola. Possiamo dire che il Dio Pallone vi ha sorriso?

” Io ringrazio Dio per tutto e Dio è il Dio di tutto.”

Conclude il bravo Lisi

“Oggi non era facile, il derby contro l’Ischia, sarà una sorte di derby spareggio.”

– Ti aspettavi un Messina cosi gagliardo?

” Certo, nessuno gioca per perdere.”

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x