Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

La Ternana a Passeggio contro la Juve Stabia

La Ternana di Lucarelli vince contro le vespe di Padalino, una vittoria netta e meritata con la Juve Stabia praticamente mai in partita:

Primo tempo che si trasforma in una sorte di tiro al bersaglio per la Ternana che chiude la Juve Stabia all’angolo. Falletti in versione pugile apre la partita con un bel tiro ma è bravo Tomei. Lo stesso numero 17 e’ sempre pericoloso sparando due volte verso la porta dell’ex Siracusa. In una al 23esimo con un tiro a giro la seconda con una botta ben parata dal portiere. Al 28esimo passa la squadra di Lucarelli, Berardocco perde un brutto pallone, Peralta lo raccoglie e va in porta regalando in vantaggio agli ospiti. Darmian ci prova ma è ancora Tomei a salvare le vespe. Si arriva al minuto 42, angolo ospite palla ballerina che danza sulla linea. Suagher reclama in goal e difesa della Juve Stabia assente. Resta il fatto che il Sig Ricci di Firenze convalida il punto che vale il raddoppio. Si va al The caldo con la Ternana meritatamente in vantaggio per 0-2 con la Juve Stabia praticamente non pervenuta mai dalle parti di Iannarilli.

La ripresa inizia subito con l’ennesima emozione per la squadra di Lucarelli, palla a Vantaggiato che sigla al 56′ il punto dello 0-3 ma difesa delle vespe troppo tenera. Troest con una traversa prova a svegliare le vespe. Il neo entrato Partipilo fa tutto benissimo ma si incarta nel momento piu’ bello graziando Tomei. Romero, unico suo tiro in porta, colpisce la seconda traversa della serata. Nel finale il grande ex, Torromino fa tutto benissimo ma non serve il poker alla sua squadra. Finisce 0-3, netta vittoria rossoverde con una Juve Stabia praticamente mai in partita.

Il tabellino:

JUVE STABIA: Tomei; Garattoni (46’st Lia), Troest, Allievi, Rizzo (67’st Codromaz); Fantacci, Berardocco, Vallocchia; Golfo (67’st Ripa), Romero, Orlando (34’st Guarracino).

Allenatore: Padalino.

TERNANA Iannarilli; Defendi, Suagher, Kontek, Salzano; Damian (72’st Proietti), Paghera (81’st Palumbo); Peralta (52’st Partipilo), Falletti, Furlan (72’st Russo); Vantaggiato (81’st Torromino).

Arbitro: Ricci (Firenze)

Ph Francesco Maresca

Segui sui social

Segui 

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x