LaLiga: Sprofonda il Real.

PUBBLICITA

LaLiga: Non c’è pace per il Real. Cade in casa contro il Villarreal e adesso Zidane trema. Vince e consolida il secondo posto l’Atlético Madrid. Valencia sempre terza.

http://gty.im/904501190

LaLiga: Non c’è pace per il Real. Dopo una settimana tra le più difficili dell’era Zidane, i blancos sprofondano trafitti dalla rete all’87’ di Pablo Fornals. Partita stregata per Cristiano Ronaldo che colpisce due volti i legni e a fine partita tira addosso a Sergio Asenjo la palla del possibile pareggio. Per il sottomarino giallo a parte la rete di Fornals, va vicino la segnatura Carlos Bacca che vede il suo tiro salvato sulla linea di porta.

Villarreal che si porta al quinto posto a un solo punto di distanza dal Real che vede il suo posto in Champions seriamente insidiato anche dal Siviglia che deve ancora giocare.

Se mezza Madrid piange, l’altra metà sorride grazie al successo in casa dell’Eibar. La rete che decide l’incontro al 27′ di Kevin Gameiro pescato in area da Antoine Griezmann. Atlético Madrid più secondo che mai.

Al successo del colchoneros risponde il Valencia che vince a La Coruna 2-1. Sul banco degli imputati Ruben incerto sui due gol di Goncalo Guedes e Rodrigo. Deportivo sfortunato con la traversa colpita da Borges sullo 0-0. Solo all’88 il Depo trova la rete con Andone rendendo gli ultimi minuti incerti con Adrian che tira alto solo davanti a Neto. Nel Valencia ha debuttato l’ex Arsenal Francis Coquelin fresco acquisto di questo mercato di gennaio.

Inoltre registriamo in questa ultima giornata d’andata le vittorie di Getafe e Girona a spese di Malaga e Las Palmas rispettivamente entrambe ultime con 11 punti. Travolgente il Girona in rete sei volte con tripletta di Olunga e i gol di Stuani su rigore, Borja Garcia e Portu sul povero Las Palmas. Mentre Cala nella ripresa risolve la gara in favore del Getafe sul Malaga nell’anticipo del venerdì. Vittorie che pone le due squadre a ridossa della zona Europa League.

PUBBLICITA
PUBBLICITA

Leggi anche

Arsenale scoperto in casa di Alain Delon

Ben 72 armi da fuoco di varie categorie, inclusi pezzi da guerra, da tiro sportivo e per difesa personale, accompagnati da oltre 3.000 munizioni​​, un vero e proprio arsenale scoperto a casa dell'iconico attore Alain Delon

Operaio morto nello stabilimento Stellantis di Avellino

Morto un operaio allo stabilimento Stellantis di Avellino Tragedia nello stabilimento Stellantis di Pratola Serra, in quel di Avellino, dove un operaio di cinquantadue anni...

Napoli pareggio a Cagliari dal sapore di beffa

Napoli un pareggio a Cagliari che non scalda i cuori. Il racconto post gara di Gianfranco Piccirillo Il nuovo tecnico del Napoli ha provato a...

Milan – Inter Primavera finisce in parità goal di Kamate e Camarda

Milan - Inter Primavera finisce con un pareggio che non cambia il tema del campionato E' stato un derby molto intenso dove non sono mancate...

Ultime Notizie

PUBBLICITA