Mancini a MP: Parla il doppio ex di Juve Stabia- Catanzaro

Renato Mancini, doppio ex di questa sfida e’ intervenuto ai nostri microfoni per raccontare le emozioni di questa meravigliosa partita:

Renato Mancini

Renato Mancini

La partita:

“La partita e’ decisiva per il Catanzaro, le vespe possono giocare con i due risultati a favore e diciamolo senza giri di parole, se la Juve Stabia vince butta giu’ dalla torre il team di Auteri.

Sui padroni di casa:

” La Juve Stabia fa parlare i numeri,risultati incredibili, le vespe non hanno paura di niente e nessuno e stanno macinando record su record, una squadra di grande personalita’ e di grande carattere. L’Arrivo di Torromino e’ stata la classica ciligia sulla torta andado a rinforzare la rosa. ”

Il Team di Auteri:

” Il Catanzaro e’ in un momento di grazia, come le squadre di Auteri che escono e crescono alla distanza, una squadra che gioca bene e con l’arrivo di Bianchimano ha trovato la giusta quadratura tattica. La squadra di Auteri, paga un inizio di stagione non proprio brillante. La trasferta di Castellammare di Stabia e’ molto difficile ,il Menti non e’ uno stadio come gli altri.

La Curiosita’:

“Nove punti di vantaggio sono veramente molti, noi non riuscimmo a superare il Manfredonia, ai tempi della C2, nonostante abbiamo vinto le ultime otto gare e lo scontro diretto a Castellammare di Stabia.”

Si ringrazia Mister Renato Mancini per il tempo concesso per questa intervista

Print Friendly, PDF & Email