Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Nel tardo pomeriggio alle ore 18.00 Milan e Atalanta si affrontano nella stupenda cornice di San Siro.

Entrambe le compagini stanno puntando alle posizione di vertice della classifica; il Milan giunge a questo importante match con 10 punti di vantaggio dalla Dea inseguitrice.

 

 

 

Qui Milan:

Mister Pioli, orfano di Calhanoglu (  covid  ), Bennacer ( infortunio ), Romagnoli  (  squalificato ) , recupera tre giocatori importanti, tutti dichiarati guariti dal covid: si tratta di Hernandez, Krunic e Ante Rebic. Il primo partirà titolare sulla corsia mancina, gli altri 2 sembrano almeno inizialmente destinati alla panchina.

Romagnoli fuori per squalifica, verrà rimpiazzato dal giovane Kalulu; grande opportunità per il difensore francese, occasione importante per poter mostrare le proprie qualità.

Pioli pensa a come sostituire il turco Calhanoglu, 2 le opzioni: la prima inserire il naturale interprete del ruolo, lo spagnolo Diaz;

la seconda possibilità vedrebbe in campo il nuovo arrivato Meitè, giocatore meno fantasioso ma indubbiamente più votato alla fase difensiva.

In avanti l’inamovibile Ibrahimovic verrà sostenuto da Castillejo a destra e da Rafael Leo in fascia destra.

Rebic in rampa di lancio nella ripresa.

 

 

MILAN (4-2-3-1):

G. Donnarumma;

Calabria, Kjaer, Kalulu, Theo Hernandez;

Kessie, Tonali;

Castillejo, Meité, Leao;

Ibrahimovic.

 

Allenatore:  Pioli.

 

 

 

 

 

Embed from Getty Images

 

 

Qui Atalanta:

 

Gasperini ha tutti i suoi titolarissimi a disposizione. Nessun dubbio tra difesa e centrocampo, l’unico ballottaggio riguarda il ruolo di rifinitore dietro le punte.

In lizza per la posizione 3 giocatori per un unica maglia: Pessina parte favorito sui compagni di reparto; Malinosky e Miranchuk dovrebbero rappresentare valide alternative, ma più probabilmente a gara in corso.

Davanti la coppia d’attacco è quella formata da Ilicic e Zapata, lo scalpitante Muriel attenderà il secondo tempo per subentrare.

 

 

ATALANTA (3-4-1-2) :

Gollini;

Toloi, Romero, Djimsiti;

Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens;

Pessina;

Ilicic, Zapata. 

 

 

Allenatore:  Gasperini

 

 

 

 

Embed from Getty Images

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x