Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Campionato primavera 1 presso il Campo sportivo Ianniello di Frattamaggiore – NA – 03 febbraio ore 10:00.

Dopo settimane di pioggia in Campania fa capolino il sole a Frattamaggiore dove si incontrano Napoli ed Empoli under 19.

In una gara equilibrata il risultato finale risulta favorevole all’Empoli per uno a zero.

I toscani per allontanare la zona retrocessione i campani per afferrare un posto play-off. Primo tempo con un predominio dell’Empoli. L’attaccante Montaperto, dell’Empoli, sempre pericoloso dalle parti di D’Andrea. Gioco che si svolge molto nella fascia centrale del campo e di conseguenza molto spezzettato. Le principali occasioni al 7° con D’andrea che di piede salva su incursione di Montaperto. All’11° palla pericolosa che attraversa tutta l’area partenopea e Senese riesce a liberare. Solo al 17° il Napoli si vede nell’area toscana . Un’arruffata mischia viene controllata dalla retroguardia Empolese e nulla di fatto. Di nuovo in cattedra Montaperto che al 22° salta anche il portiere del Napoli, ma poi manda fuori. Provvedimento disciplinare per Ricci dell’Empoli che al 28° viene ammonito per gioco pericoloso. Prima della pausa altra occasione per Montaperto che salta tutta la difesa azzurra, ma non Senese. Il calciatore partenopeo ferma l’attaccante Empolese e fa ripartire i suoi. Vertice alto è Palmieri che arriva bene dal limite dell’area ma batte debolmente per una facile presa da parte del portiere Saro che blocca.

Napoli Primavera

Napoli Primavera.

Più intraprendente la ripresa per il Napoli che inserisce Negro al posto di Vrakas. Infatti già al 55° Lovisa ben servito in area deve essere contrato da due empolesi che sventano la minaccia.

Al 58°, per fallo,  viene ammonito Senese. Sulla punizione scaturita batte Montaperto  che scheggia la traversa. Un minuto dopo Mister Zauli inserisce Sidipe al posto di Montaperto. All’Empoli risponde Mamas del Napoli, al 63° in rovesciata tocca la traversa.

Altra sostituzione nell’Empoli al 65° a Cvancara subentra Bertolini. Il Napoli cerca di farsi vedere in attacco, ma lo fa solo su calcio da fermo. Infatti su battuta di Gaetano si ostacolano due difensori dell’Empoli ed è bravo il portiere Saro a rimediare per evitare una possibile autorete.

Al 71° lunga contestazione dei padroni di casa per un braccio largo in area dell’Empoli. Il direttore di gara, Sig. Panettella, non reputa gli estremi per il penalty.Al 72° doppio cambio per Mister Baronio. Entrano Sgarbi e Casella per Palmieri e Lovisa. Empoli sorniona ma pronta alle ripartenze. Un assolo di Curto dell’Empoli è favorito anche da un rimpallo, ma una volta entrato in area partenopea non crea problemi a D’Andrea che controlla il debole tiro.  Una nuova azione elaborata dell’Empoli, non dà i suoi frutti, ma è il preludio al goal vittoria.  Bozhamaj, unico attaccante che Zauli non ha tirato fuori si produce nell’ennesima progressione dell’Empoli. Siamo al minuto 88° quando la corsa del ragazzo Albanese si conclude con un diagonale da sinistra a destra che batte D’Andrea e regala l’ennesima vittoria all’Empoli. Vano il pressing del Napoli nei quattro minuti di recupero. Il risultato finale resta di Napoli 0 – Empoli 1. 

Le Formazioni:

NAPOLI : D’Andrea, Zanoli, Manzi, Senese. Mezzoni, Lovisa, Mamas, Zanon, Vrakas, Gaetano e Palmieri. A disposizione: Idasiak, Gaeta, Casella, Perini, Calvano, D’Alessandro, Micillo, Bertoli, Saporetti, Sgarbi e Negro. Tecnico : Roberto Baronio.

EMPOLI: Saro, Matteucci, Ricchi, Ricci, Canestrelli, Curto, Perretta, Zelenkovs, Cvancara, Montaperto e Bozhamaj. A disposizione: Vivoli, Lattanzi, Foligno, Viligiardi, Sidibe, Aslanni, Bertolini e Ekong. Tecnico : Roberto Zauli.

Arbitro :  Claudio Panettella di Bari coadiuvato dai colleghi di sezione Sig.ri Gregorio e Falco.

Marcatori:  88° Bozhamaj (E).

Ammoniti: Ricci (Empoli); Senese (Napoli).

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi