Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Premier League, Il Campionato non vuole un padrone, due capoliste ma tutti ad inseguire il primato

Embed from Getty Images

Premier League, si torna in campo dopo la sosta per le nazionali ed arriva la sfida molto attesa tra Mourinho e Guardiola, super sfida iniziata del 2010 ai tempi di Inter-Barcellona. Vince Mou, vince lo Special One. Il Manchester City cade sotto i colpi degli Spurs per 2-0 con Son e Lo Celso protagonisti e marcatori della partita. Mou pregustava il primato in solitario ma ieri sera Jürgen Klopp ha deciso di riprendersi la sua corona. Ad Anfield Road arriva il Leicester per una sfida di altissima quota.

Embed from Getty Images

Vincono i Reds per 3-0, una vittoria senza storia con Diogo Jota che si sta confermando uomo caldissimo in questo inizio di stagione. Per Brendan Rodgers una sconfitta amara contro il suo passato. Resta un filo sottile in questo campionato con il vertice racchiuso in pochi punti. ( Tra le capoliste e l’ottava, il West Ham ci sono solo sei punti di differenza) Precipita in classifica il Leeds di Bielsa ma anche l’Arsenal fa compagnia al loco Bielsa. Uno zero a zero che non serve a nessuno, forse solo ai Peacocks che raccolgono un punto di blasone. Arsenal in dieci per quasi tutto il secondo tempo, rosso a Pepè e per i Pavoni forse sono due punti persi.

Embed from Getty Images

Ride il Manchester United che vince contro il WBA con Bruno Fernandes che segna come al solito su calcio di rigore. Spettacolo invece a Craven Cottage, il Fulham ci mette cuore ma alla fine vince l’Everton, una gara ricca di goal 2-3 con Dominic Calvert-Lewin che ne fa due e conferma il suo ottimo momento di forma.

Embed from Getty Images

Vince il West Ham a casa dello Sheffield United che si conferma oramai fanalino di coda del torneo. In salute il Chelsea che vince al Saint James Park contro il Newcastle mentre Il Brighton & Hove Albion Football Club firma un colpo grosso battento l’Aston Villa fin qui una delle rivelazioni di questo inizio di stagione. La zona rossa dice Sheffield United come detto prima, WBA e Fulham.

Embed from Getty Images

 

Discorso che riguarda anche il Burnley ma che deve giocare stasera contro il Cystal Palace e recuperare ancora un altra partita. A Proposito di oggi, il monday night in Premier League offre in interessante Wolverhampton – Southampton, una partita che potra’ dire tantissimo sul ruolo che dovranno e potranno recitare le due squadre con i ragazzi di Ralph Hasenhüttl che sognano la Zona Europa.

Leggi Serie A Le Foto del San Paolo

Segui sui social

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x
Enable Notifications    OK No thanks