Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Premier League, Liverpool esagerato, Everton pazzo !

Esageratamente Liverpool, poker al Southampton ed altri punti guadagnati per la truppa degli invincibili con Salah protagonista della partita, tifosi reds che settimane si preparano per la festa trionfo che potrebbe arrivare presto, molto presto, anche perche’ dietro nessuna spinge.

Guardiola, alza bandiera bianca, testa oramai ad altre competizioni e fare punti per mantenere la zona Champions in caldo, City sconfitto dagli Spurs di Mou che iniziano a fare pensieri importanti di rimonta. Bello ma non vincente il Leicester contro il Chelsea, finisce 2-2 con Don Antonio Rudiger protagonista con una doppietta, l’ex Roma per la cronaca e’ di professione difensore. Continua il buio a casa Manchester, pareggio contro il Wolverhampton Wanderers e zona Champions League ancora piu’ lontana. La rivelazione Sheffield United vince a casa Palace e si conferma in odore di eurozona.

Pazzo Everton! da 0-2 a 2-3. Spettacolo per Carlo Ancelotti in una partita pazza, Watford avanti due volte, poi sale in cielo il Colombiano Mina anche lui difensore ed anche lui che fa doppietta. Toffees, in dieci ma un contropiede magistrale di Theo Walcott, dopo una bella azione corale regala un sorriso al The People’s Club

In Coda e’ancora tutto aperto, pareggio ricco di goal tra Brighton & Hove Albion e West Ham ed adesso ballano sei squadre, cinque per due posti perche’ il Norwich City sembra staccato anche se e’ riuscito a prendersi un punto prezioso in casa Newcastle United, il Bournemouth respira ma resta nella red zone rovinando i piani salvezza dell’Aston Villa.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi