Accedi
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
Home

Premier League: Torna la Premier e torna in vetta il City che non ha problemi a superare l’ormai retrocesso Fulham. Importanti successi in chiave Champions League per lo United e del Burnley e Southampton in chiave salvezza.

Premier League: Dopo il break per le partite di qualificazione per il prossimo Europeo ecco che si torna a giocare in Premier. La 32^ giornata d’interessante propone di nuovo in vetta il City di Guardiola visto che il Liverpool gioca domani nel big match di questo turno affrontando il Tottenham. I campioni risolvono la pratica Fulham già nel primo tempo grazie a Bernardino Silva dopo 5′ e Sergio Aguero al 27′. Tre punti e un +1 sul Liverpool che domani ad Anfield non può concedersi distrazioni contro il Tottenham per non perdere di vista il City che in settimana recupera con il Cardiff.

Nella parte alta della classifica registriamo il successo dello United del confermatissimo Solskjaer, 2-1 al Watford con le reti una per tempo di Rashford e Martial per 3 punti che porta i Red Devils momentaneamente al quarto posto sperando che Tottenham, Chelsea e Arsenal non fanno punti tra domani e lunedì.

Dall’alta classifica ai bassi fondi. Con Huddersfield e Fulham oramai retrocessi c’è solo da conoscere il nome della terza squadra cosi importanti sono i successi del Burnley sul Wolves per l’autorete di Coady e il raddoppio di McNeil al suo primo gol in Premier e quello fuori casa del Southampton sul Brighton grazie a Hojbjerg. Vittorie per tenere a distanza il Cardiff terz’ultima.

Infine i successi entrambi per 2-0 del Leicester rigenerato dalla cura Rodgers e dalla ritrovata vena di Vardy che segna il secondo gol dopo che nel primo tempo capitan Morgan apriva l’ostilità contro il Bournemouth e del Crystal Palace contro il rassegnato Huddersfield. Per le aquile in gol il solito Milivojevic dal dischetto e van Aanholt.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi