Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

L’Avola che fa sognare i tifosi

Avola – Un grandissimo Calcio Avola espugna il campo dell’Armerina, inaugurando nel migliore dei modi il torneo di Promozione 2020/2021. Al  Comunale “Ippolito” le emozioni non sono mancate con continui ribaltamenti di fronte, soprattutto nella prima frazione, quando i padroni di casa si sono resi pericolosi con Keita e i rossoblu con Alfó e Zumbo. Inzio di secondo tempo con leggera prevalenza territoriale degli ennesi che si rendono pericolosi da fuori. Al 61′ arriva il vantaggio dell’Avola che trasforma un rigore sacrosanto grazie alla freddezza del giovane avolese Alfó. Il goal da molta fiducia al team di Orlando che si chiude bene e lascia poco spazio agli avversari che sul finale avrebbero comunque la possibilità di pareggiare con Caputa, che tira alto un calcio di rigore.
 “Una vittoria importantissima” ha dichiarato il presidente Motta Gregorio, che poi ha aggiunto:“Questi tre punti ripagano tutto il lavoro svolto. I ragazzi sono stati eccezionali dal primo all’ultimo ma una parola. Il gruppo è unito, oggi l’ha dimostrato, la società è forte e solida. Ho promesso alla città di Avola che si sarebbe divertita e così sarà. Da parte mia i tifosi troveranno sempre tanta trasparenza ma soprattutto umiltà. La nostra società ha bisogno dei suoi sostenitori e spero che quanto prima potremmo riaccoglierli allo stadio”.
Piena soddisfazione ha espresso anche il vicepresidente, Ingegner Giuseppe Pluchino:” Sono felice per il risultato, mi congratulo con i giocatori e con il tecnico Orlando, che nonostante le innumerevoli vicissitudini, hanno dimostrato grande professionalità e raggiunto un  favoloso risultato. Senza spirito di rivalsa verso nessuno ma con grande abnegazione cercheremo di raggiungere grandi obiettivi”.
Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x