Roma, Poker al Crotone. Le pagelle dei giallorossi

PUBBLICITA

El Sharaawy, Salah e Dzeko (a segno due volte) firmano la vittoria sul Crotone. Giallorossi terzi in classifica insieme a Inter e Chievo.

 

Sczcesny 7: Serata tranquilla fino al 60′, quando dice no a Palladino dagli undici metri. Bene anche nel finale quando si rende protagonista di un ottimo intervento su un tiro dal limite dell’area.

Peres 7: Il Crotone soffre moltissimo il terzino brasiliano che sembra sempre più a suo agio sulla fascia non di competenza. Quando la Roma riesce a esprimere il suo calcio, l’ex granata è un’ala aggiunta.

Manolas 6: Molto bene come di consueto quando si tratta di fermare gli attacchi degli ospiti, qualche indecisione di troppo quando prova a iniziare l’azione, ma i tifosi della Roma gliela perdoneranno. Dal 77′ Juan Jesus SV

Fazio 6: Piccolo passo indietro rispetto a Domenica, quando aldilà della sconfitta aveva fatto un’ ottima gara. Va un po’ troppo in difficoltà, soprattutto in proporzione al valore degli avversari.

Florenzi 7: Mette in discesa la gara quando serve l’assist dal quale nasce il vantaggio dei giallorossi. Per il resto solita intensità sulla fascia destra. Causa un rigore contro, ma il fallo non c’era. Dal 80′ Emerson SV

Paredes 6.5: Tocca tanti palloni e se la cava bene in cabina di regia. La sensazione è che l’argentino possa diventare uno dei punti fermi di questa sauadra oltre uno dei migliori registi della serie A.

Strootman 6.5: Ancora una partita positiva per il capitano della nazionale olandese che recupera una quantità notevole di palloni e difficilmente sbaglia la scelta palla al piede.

Salah 7: Gol e assist per il numero 11 giallorosso sicuramente più “in palla” rispetto alle ultime apparizioni. Si distingue in oltre per qualche accelerazione degna di nota: sta tornando. Dal 67′ Iturbe 6: Entra con una grande voglia di spaccare il mondo ma è un po’ impreciso, anche se si distingue per un paio di spunti niente male.

Totti 6.5: Non trova il gol n.250 in Serie A, anche se lo meriterebbe. Mette a disposizione la solita qualità immensa, come quando manda in rete Dzeko dopo un lancio di prima suo marchio di fabbrica.

El Sharaawy 6.5: Un po’ timido come al solito ma comunque in crescita rispetto alle ultime partite. Ha anche il merito di sbloccare la gara al 26′.

Dzeko 7: Grande feeling con l’Olimpico in questo inizio di campionato per l’attaccante bosniaco: quattro gol in tre presenze davanti ai suoi tifosi. Ancora non è perfetto e forse non lo sarà mai però è impossibile non vedere il grande passo in avanti fatto dal numero 9 della Roma rispetto alla scorsa stagione.

Spalletti 6.5: La Roma oggi fa il suo dovere. Azzeccato l’assetto tattico con Totti a supporto di Salah, El Sharaawy e Dzeko.

PUBBLICITA
PUBBLICITA

Leggi anche

Trapani, Torrisi: “Chiudere subito il capitolo Imolese”.

L'allenatore del Trapani ha presentato la sfida contro l'Imolese valevole per le semifinali di andata di Coppa Italia Serie D dopo due giorni dopo la vittoria sulla Sancataldese.

Scoperta maxi frode fiscale internazionale con base a Portici ed Ercolano

Partiva tutto da Portici ed Ercolano: più di 6000 i clienti La Guardia di Finanza di Napoli ha scoperto un vasto sistema di riciclaggio internazionale...

Juve Stabia, parola a Pagliuca prima del derby contro la Turris

Juve Stabia, allenatore Guido Pagliuca in sala stampa ha presentato la partita di domani contro la Turris, ecco una sintesi del suo pensiero: Dobbiamo guadare...

Mister Paci si è dimesso, la nota ufficiale

  Mister Massimo Paci non sarà più l'allenatore della Pro Sesto, il dettaglio nella nota ufficiale: Pro Sesto 1913 comunica di aver accettato le dimissioni dell’allenatore...

Ultime Notizie

PUBBLICITA