" "
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Fra quindici giorni esatti riparte  finalmente   il campionato di serie b dopo il lockdown forzato per la pandemia del Coronavirus. Sul manto erboso dello stadio Arechi la Salernitana giocherà contro il Pisa per tentare la vittoria e rimanere in piena lotta play-off ma prima c’è una salvezza da consolidare per evitare spiacevoli sorprese come l’anno precedente

Salernitana: tentazione Massimo Coda

Nel contempo la società sta già programmando la prossima stagione e il direttore sportivo Fabiani sta già riflettendo sui possibili colpi di mercato da regalare  al mister Giampiero Ventura che al momento nutre la piena stima della proprietà e la sua conferma risulta scontata. Il trainer genovese lo ha detto chiaramente vuole una squadra competitiva  che debba lottare per la promozione in massima serie.

Sicuramente ci vorrà un grande attaccante il sogno della tifoseria granata è indubbiamente Massimo Coda che nel biennio alla bersagliera ha lasciato un ottimo ricordo a suon di gol che gli hanno concesso l’approdo al Benevento.

Il centravanti nativo di Cava de’ Tirreni in scadenza di contratto con il Benevento è senza ombra di dubbio il prototipo di pedina che servirebbe al cavalluccio per compiere  il famoso salto di qualità che in questi anni è mancato alla Salernitana.

Nella sua esperienza a Salerno l’inizio non era stato facile veniva da un periodo di inattività dovuta ad una serie di infortuni, in più Coda veniva bersagliato dalla tifoseria per le sue origini essendo di Cava dato che fra le due tifoserie c’è dell’astio da sempre.

L’attaccante ha molti estimatori  da molti club di serie cadetta, uno su tutti il Monza di Silvio Berlusconi che a breve si troverà in  b e  i brianzoli vogliono puntare entro due anni ad arrivare in A.

Massimo Coda al momento è molto scettico sull’ipotesi Monza, il suo sogno nel cassetto è di giocare ancora nella Salernitana e a suon di gol di riportare il club campano in A che ormai manca da ventuno anni, si sa che il calciomercato ci riserva sempre delle piacevoli sorprese il pubblico di fede granata già inizia a sognare una Salernitana scintillante.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami