Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Grande entusiasmo sulla sponda granata dopo la convincente vittoria per 3-1 ai danni del Pescara.

Ventura ,presentatosi in sala stampa nel dopopartita, dichiara di essere molto soddisfatto per la prestazione fornita in campo dai suoi ragazzi.

L’ex CT ribadisce di essere sulla strada giusta per svariati motivi: innanzitutto l’impegno profuso,lo spirito di sacrificio, la voglia di divertirsi e far divertire.

Poi, Ventura ha ribadito come ben 19 tiri contro le due  sole conclusioni abruzzesi siano un buon biglietto da visita per la Salernitana e che l’affluenza all’Arechi del pubblico dipenderà molto dal gioco espresso; se, quindi contro il Pescara c’erano già quasi 9000 spettatori,continuando su questa strada anche nella prossima trasferta a Cosenza, c’è da attendersi una ulteriore impannata delle presenze dei tifosi granata sugli spalti. Divertirsi e far divertire ! Questo l’intento del tecnico genovese ,per il quale la squadra è appena al sessanta per cento.

Dall’altra parte ,l’allenatore del Pescara,Luciano Zauri,riconosce la superiorità espressa in campo dai granata e sa che la strada per i suoi è lunga ed in salita. Troppo poco provare a giocare soltanto nella prima frazione della ripresa e pervenire al momentaneo pareggio col primo tiro in porta ,un colpo di testa sugli sviluppi di un calcio piazzato.

Chi spiazza felicità da tutti i pori in sala stampa è certamente Lamin Jallow.  La sua doppietta alla prima di campionato,del resto,lascia presagire un campionato ben diverso da quello della scorsa stagione.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi