" "
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

San Paolo-Grammichele

A poche ore dalla vittoria contro il Grammichele il tecnico Seby De Simone si è soffermato sulla partita e sulla situazione in generale in vista di un finale di stagione che si preannuncia scoppiettante:

” È stata una vittoria fondamentale. Alla vigilia questa appariva come una delle partite più difficili del campionato e così è stato. Non che la mia squadra abbia rischiato qualcosa ma il match è stato preso sottogamba. Abbiamo sbagliato tanto sotto porta, queste gare vanno chiuse subito. L’importante, comunque, aver portato a casa i tre punti. Il gruppo ha dimostrato di valere tanto, non mollando mai nei momenti di difficoltà e ancora oggi siamo in lotta per la promozione diretta. Non dovremo sbagliare. Testa adesso alla trasferta di Cassaro”.

Elogia il lavoro del tecnico e dei ragazzi il Direttore Generale, Kevin Giliberto:

“Dal primo all’ultimo stanno facendo qualcosa di eccezionale. Questo gruppo è veramente un esempio per tutti. Ammiro la loro determinazione, l’amore per la maglia, la maturità dentro e fuori dal campo. Anche i giovani si sono integrati alla grande. Sarebbe superfluo, invece, elogiare il lavoro di mister De Simone, valore aggiunto in questo mix perfetto. Per il futuro posso dire che lavoreremo ancora con la nostra mentalità, non è la categoria che fa la differenza, bensì il modo in cui ognuno si approccia ai propri “compiti”, dando il proprio contributo alla causa al cento per cento.
Non abbiamo nulla da invidiare a società che militano tre o quattro categorie sopra la nostra, tra prima squadra, settore giovanile e scuola calcio non possiamo che essere soddisfatti”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami