" "
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Il lunch match della 22esima giornata regala un interessante Juventus-Fiorentina, di scena all’Allianz Stadium. Vediamo statistiche e precedenti fra le due squadre degli ultimi anni.

Un po’ di curiosità su Juventus-Fiorentina

Dopo la caduta contro il Napoli allo stadio San Paolo, la Juventus di Maurizio Sarri pensa ai tre punti nella sfida interna contro la Fiorentina, uscita sconfitta in settimana dall’impegno di Coppa Italia contro l’Inter. La Vecchia Signora parte coi favori del pronostico: su dieci partite casalinghe giocate quest’anno, ha vinto 9 volte, trovando solo un pareggio con il Sassuolo.

Attenzione però a sottovalutare la Viola. La formazione ora allenata da Iachini ha segnato in 8 delle 10 trasferte giocate in questa stagione, raccogliendo sei risultati utili: tre pareggi e tre vittorie. In quattro delle otto volte in cui ha fatto gol, ha anche segnato prima dell’avversario.

Embed from Getty Images

Ad avvalorare questa statistica, c’è quella per cui la Juventus si è trovata in vantaggio alla fine del primo tempo soltanto in quattro delle dieci gare giocate finora in campionato. Difficile inoltre che la partita finisca con una sola squadra in gol: i toscani, in sette delle dieci trasferte stagionali, hanno segnato ma hanno anche subito almeno un gol.

Per quanto riguarda i singoli, particolare menzione per Cristiano Ronaldo. L’ex Real Madrid è andato in gol per otto partite consecutive, segnando 12 gol. Cinque di questi, sono arrivati in casa e sono stati segnati nel corso del secondo tempo. Per gli ospiti invece bisogna tenere d’occhio Dusan Vlahovic: i suoi quattro gol stagionali in Serie A sono arrivati tutti nell’ultima mezz’ora di gioco, e tre sono stati segnati in trasferta.

Juventus-Fiorentina: cosa dicono gli almanacchi

Negli ultimi cinque scontri diretti tra Juventus e Fiorentina, i bianconeri si sono imposti in quattro occasioni. Soltanto nel match d’andata i Viola hanno raccolto un pareggio (0-0, il 14 settembre scorso).

L’ultima vittoria dei toscani in casa della Juventus risale al 2015, ma si tratta della semifinale d’andata di Coppa Italia: finì 1-2 con reti di Salah (doppietta) e Llorente.

Embed from Getty Images

La gara con più gol degli ultimi tempi è stato il 3-2 targato sempre 2015: gol di Llorente, Tevez (doppietta), Rodríguez G. ed Ilicic. Più in generale, la Goeba ha sempre vinto negli ultimi cinque scontri diretti giocati in casa contro la Viola.

Per trovare l’ultimo pareggio fra le due compagini a Torino bisogna tornare al 2014: erano gli ottavi di finale di Europa League e segnarono Vidal e Gomez (1-1).

Fonte immagine principale: Pagina Facebook ufficiale della Juventus
Print Friendly, PDF & Email

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami
" "