Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Serie B: La Serie B sempre bella e affascinante. I risultati della 6^ giornata hanno rivoluzionato la classifica. Ecco la sintesi.

Serie B: I risultati della 6^ giornata di Serie B fornisce una nuova coppia al comando. O meglio una già c’era il Frosinone ma la battuta d’arresto al Curi lo vede agganciato dallo stesso Perugia. Ai grifoni basta la rete di Di Carmine al 23’ per portare a casa i tre punti. Ma la squadra di Federico Giunti deve ringraziare il suo portiere Rosati che ha spolverato una serie di parate per fermare l’assalto ad arma bianca dei ciociari.

Sconfitta il Frosinone che rimane primo in condominio con il Perugia del quale non approfitta l’Empoli. Difatti al Castellani a sorpresa vince la Cittadella con il gol di Litteri all’8’. Un inaspettato scivolone con l’Empoli che rimane a -2 dalla testa di Serie B.

Empoli che viene affiancato dal Carpi che non va oltre lo 0-0 a Chiavari contro l’Entella che prova a vincere con La Mantia. Ritorna alla vittoria il Parma che sbanca il Penzo nella ripresa con il gol di Di Cesare. Una battuta d’arresto per il Venezia di Pippo Inzaghi scavalcata in classifica di Serie B dallo stesso Parma.

Un grande Cisse trascina il Bari al successo sulla Ternana. Doppietta del guineano e gol di Improta per il 3-0 finale. Ad inizio ripresa rossoverdi hanno la ghiotta occasione di riaprire il match ma Albadoro manda fuori il rigore del possibile 2-1. Colpo gobbo dell’Avellino in casa del Novara. 2-1 al Piola con la doppietta di un scatenato Ardemagni. Troppo tardi il gol di Maniero per la squadra di Corini.

Le altre di Serie B vede il sucesso 2-0 della Salernitana sullo Spezia. Poi i pareggi, il 2-2 spettacolare tra Brescia e Foggia e lo scialbo 0-0 tra Cremonese e Pescara.

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x