Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Il Cittadella impone il pari alla squadra di Breda

Il Livorno non riesce a superare il Cittadella, buona la prova dei toscani nella ripresa che con Giannetti hanno sfiorato la rete in almeno tre occasioni.

Livorno-Cittadella 0-0

Livorno-Cittadella, il tabellino

Livorno (3-4-1-2): Zima; Bogdan, Dainelli, Gasparro; Valiani, Agazzi (75′ Luci), Rocca, Fazzi (85′ Iapichino); Diamanti; Murilo, Raicevic (64′ Giannetti)

Cittadella (4-3-1-2): Paleari; Ghiringhelli, Camigliano, Frare, Benedetti; Settembrini (70′ Proia), Iori, Branca; Schenetti (76′ Siega) Schizzolo (46′ Scappini), Finotto

Arbitro: Baroni

Ammoniti:15′ Strizzolo, 34′ Settembrini, 42′ Iori, 49′ Paleari, 62 Benedetti

Espulsi: 83′ Finotto

Note: spettatori 4986 totaleincasso 39923,05   Recupero: primo tempo 2′ Secondo tempo v 5′

Cronaca Livorno – Cittadella

Inizia bene il Livorno che coglie una traversa con Valiani al 5′ con un tiro da fuori area.

Al 23′ bella azione di Schenetti che lancia i nuovi mezzo all’area a Finotto che di testa sfiora la rete.

Cittadella pericoloso due volte nel giro di un paio di minuti, prima Benedetti su punizione e poi Finotto sfiorano il vantaggio.

Nel finale gol sfiorato da Finotto che calcia in diagonale ma l’amore palla finisce a lato.

Secondo tempo

46′ Bel contropiede del Livorno, Raicevic riceve palla ed in diagonale calcia mandando la palla a lato.

Intorno al 29′ doppia clamorosa occasione per il Livorno sempre con Giannetti, prima a colpo sicuro calcia a tre ma Murilo clamorosamente respinge la conclusione, nella seconda la palla finisce a lato di poco. Altra occasione per il Livorno, Giannetti lanciato in contropiede salta Camigliano è conclude in porta, ma Paleari para di piede. Scappini al minuto 81 si divora il gol del vantaggio calciando alto sopra alla traversa.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi