Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Serie B: Una doppietta di Samuel Di Carmine lancia il Perugia al quarto posto. Pro Vercelli che rimane penultima. Pareggio della paura nello scontro salvezza tra Brescia e Virtus Entella.

Serie B: Ultimi due recuperi per completare la 29^ giornata nei quali si giocano speranze di salvezza e promozione. A Vercelli un Pro penultima in classifica ospita un lanciato Perugia con ambizioni di promozione mentre al Rigamonti si gioca lo spareggio salvezza tra Brescia e Virtus Entella.

C’è voluto una doppietta di Samuel Di Carmime nella ripresa per far volare il Perugia al quarto posto e rispondere ai successi di ieri di Parma e Bari. L’ex Juve Stabia aveva già provato nel primo tempo quando l’assist di Cerri lo metteva davanti a Pigliacelli, ma il portiere vercellese respingeva il tiro. Per la Pro Vercelli è stata una sconfitta beffarda visto che la squadra di Grassadonia ha giocato alla pari con l’avversario cogliendo in apertura di ripresa i legni della porta di Leali. In classifica come detto il Perugia con 53 punti affianca Bari e Parma al quarto posto mentre per la Pro la strada per la salvezza si fa sempre più difficile e in salita.

Tra Brescia ed Entella alla fine vince la paura di vincere. Partita maschia si ma molto confusionaria con poche azioni degne di nota. Le uniche se si può dire azioni da gol sono di Troiano ad inizio partita per l’Entella e dell’attivo Torregrossa per le rondinelle. Un punto ciascuno che non nuove tanto la classifica con il Brescia che conserva due punti in più dell’Entella che invece è a un +1 sulla zona playout.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi