Registrati

Ti sarà inviata una password per E-mail

Diciannovesima giornata del campionato di serie C girone C, allo Stadio Provinciale va in scena Trapani-Cosenza. Una sfida importante per entrambe le squadre. Il Trapani non vuole perdere terreno dal duo Catania e Lecce. Dall’altro il Cosenza vuole rientrare in zona playoff. Andiamo a vedere le probabili scelte dei due tecnici.

LE SCELTE DI CALORI

Il tecnico del Trapani Calcio, Alessandro Calori ha molti dubbi da sciogliere, come dichiarato ieri in conferenza stampa. Una cosa è certa, dovrà fare a meno di Ferretti e Aloi per infortunio e di Marras per squalifica. Il modulo sarà un 3-5-2. Furlan in porta. Silvestri, Pagliarulo e Visconti in difesa. A centrocampo da destra verso sinistra giocheranno Fazio, Maracchi, Palumbo, Bastoni e Rizzo. In attacco Evacuo e Reginaldo. Il primo dubbio del tecnico, è se inserire Minelli dall’inizio oppure no. L’altro dubbio, resta l’attaccante da affiancare a Reginaldo.

LE SCELTE DI BRAGLIA

Il tecnico del Cosenza, Piero Braglia dovrà fare a meno del suo bomber Baclet. Anche lui, come Marras, è stato appiedato dal giudice sportivo. Il modulo scelto dal tecnico dei calabresi è un 3-5-2. Perina in porta; difesa a tre con Idda, Dermaku e Pasqualoni. A centrocampo giocheranno da destra verso sinistra, Corsi, Statella, Palmiero, Calamai e D’Orazio. In attacco spazio a Tutino e Mendicino. Attenzione alla possibilità di un cambio modulo con Tutino che farà da spalla a Mendicino.

TRAPANI-COSENZA: LE PROBABILI FORMAZIONI

Trapani (3-5-2): Furlan; Silvestri, Pagliarulo, Visconti; Fazio, Maracchi, Palumbo, Bastoni, Rizzo; Evacuo, Reginaldo. Allenatore: Alessandro Calori.

Cosenza (3-5-2): Perina; Idda, Dermaku, Pasqualoni; Corsi, Statella, Palmiero, Calamai, D’Orazio; Tutino, Mendicino. Allenatore: Piero Braglia

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi