Siracusa Calcio, prima vittoria casalinga

Tabellino

Campionato di Serie D – 2ᵃ Giornata.

Siracusa Calcio 1924 vs A.C. Locri 1909.

Stadio Nicola De Simone, ore 16,00.

Risultato finale: 3-2.

Marcatori: Pasqualino (44′ PT, Locri), Russotto (46′ PT, 4′ST, Sr), Alma (7′ ST, Sr), Pappalardo (38′ ST, Locri).

Arbitro: Petrov Sebastian di Roma.

1° Assistente: Rosati Cristiano di Roma.

2° Assistente: Scionti Andrea di Roma.

Spettatori: oltre 2000 e circa 50 tifosi ospiti. Curva Anna vacante per squalifica settore.

Giornata di caldo afoso, terreno in buone condizioni

Primo tempo

Un Siracusa grintoso e determinato entra in campo mettendo sin da subito in difficoltà la difesa avversaria.

Al 4′ veloce triangolazione tra Maggio e Alma che tira di poco alto sulla traversa. Pochi minuti dopo è Alma a sbagliare mira e il portiere avversario Lanziani respinge mettendo la palla in angolo. Al 17′ ancora gli azzurri si fanno avanti invadendo l’area avversaria: Alma serve Maggio che colpisce di testa ma ancora una volta Lanziani ci mette una pezza e para.

È un vero e proprio assalto alla Bastiglia quello degli uomini di Cacciola e, al 23′, è sempre Maggio che, su lancio lungo in area avversaria, svirgola malamente il pallone che si perde di un soffio sul fondo, a pochi passi dalla porta locrese. Al 37′ viene annullato un goal al Siracusa per fuorigioco segnalato dal 2° Assistente di gara.

Al 40′ il Locri fa capolino in area aretusea con un tiro insidioso che fa la barba al palo della porta difesa da Lamberti. Sempre i calabresi ci riprovano un paio di minuti dopo con un tiro deviato in angolo dalla difesa azzurra. L’iniziativa degli ospiti continua e un paio di minuti dopo si concretizza nel goal messo a segno da Pasqualino.

A tempo scaduto è però il capitano aretuseo Russotto che fa esplodere il De Simone cogliendo un cross di Alma, insaccando impeccabilmente di testa e riportando in parità il risultato. Si torna negli spogliatoi.

Secondo Tempo

Il secondo tempo inizia con il Siracusa in avanti alla ricerca del vantaggio che arriva puntuale sempre con Russotto che, servito da Di Paola, non fallisce e sfonda la rete, realizzando la sua prima doppietta stagionale e mandando in visibilio il pubblico azzurro.

Un paio di minuti dopo, lo scatenato Russotto, scardina la difesa avversaria, salta tutti e serve ad Alma un’infallibile palla gol che porta il risultato sul 3-1.

Il Siracusa tira un po’ troppo il fiato e il Locri si rende nuovamente pericoloso in un paio di occasioni, fino al 38′ minuto quando Pappalardo accorcia le distanze segnando il 3-2.

Il finale di partita è però targato Siracusa. Gli azzurri gestiscono con tranquillità il risultato positivo fino alla fine, regalando ai loro tifosi la prima vittoria stagionale.

Si giocherà nuovamente mercoledì in trasferta contro la Sancataldese.

a Cura di: Carla Vallone

di seguito il video delle interviste post partita:

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Juve Stabia niente partita!

P

Juve Stabia a Capracotta, le foto del ritiro

La Juve Stabia è in ritiro a Capracotta in Molise a preparare l'agognata Serie B, giunta dopo un campionato esaltante. Le foto della Juve Stabia...

Siracusa Calcio, si chiude la prima settimana di campagna abbonamenti

Siracusa Calcio, nella giornata di ieri si è conclusa la prima settimana di campagna abbonamenti riservata alla prelazione

Software gestione aziendale 2024: tutte le ultime tendenze

Software gestione aziendale 2024: tutte le ultime tendenze e le innovazioni che trasformano il modo di lavorare delle imprese.

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA