Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Meravigliosa iniziativa di solidarietà da parte dei tifosi del Betis Siviglia: ognuno di loro ha portato allo stadio un orsacchiotto di peluche per lanciarlo in campo come gesto solidale a favore dei bambini poveri della città. La pioggia di pupazzi è avvenuta prima della partita di campionato tra Betis ed Eibar allo stadio “Renato Villamarin”, dove la squadra andalusa gioca le sue partite in casa. I peluche sono stati poi raccolti dagli steward dello stadio per essere donati alla Caritas e agli ospedali della città.

Il Teddy Bear Toss: una iniziativa solidale che nasce negli Stati Uniti

Questo tipo di iniziativa solidale se è abbastanza nuovo per il calcio non lo è in assoluto. Si tratta di un’idea,nata negli Stati Uniti con il nome di “Teddy Bear Toss”, che ha preso piede durante le partite di basket e hockey sul ghiaccio, con la particolarità che i peluche sono gettati in campo quando la squadra di casa segna il primo canestro o il primo gol. In alcuni casi sono gli stessi giocatori a donare orsacchiotti ai bambini degli ospedali. In Italia vi hanno aderito alcune squadre di basket.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi