Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

La Spal fa fatica a vincere

Ieri, 17.10. sabato alle ore 14,00 nello Stadio “Guido Teghil” di Lignano Sabbiadoro si è disputata la 3^ giornata del Campionato di Serie B, la gara Pordenone-Spal. Anche questa volta il match finisce con un pareggio per i biancazzurri, che erano in vantaggio (2-3) fino al 89′, quando per un fallo gratuito e molto ingenuo di Murgia si trasforma in penalty che viene poi realizzato, sfortunatamente è pareggio.

Quindi sfumano altri 2 punti importanti come con il match casalingo contro il Cosenza. Rammarico che una rimonta così entusiasmante non è bastato per vincere!

Cronaca: 5′ Lancio di Falasco per Diaw che vince facilmente il contrasto con Salamon. Lo spallino si ferma chiedendo il fallo, l’attaccante neroverde prosegue, entra in area, evita l’opposizione di Vicari e scarica il destro rasoterra che batte Berisha, 1-0 per il Pordenone.

18′ Il corner viene battuto da Calò, di destro. Traiettoria tesa, Barison stacca tra Sernicola e Vicari e di testa infila Berisha, 2-0. 30′ Sernicola crossa da destra, lungo sul secondo palo dove Castro schiaccia di testa mettendo in rete, 2-1. 46′ Dickmann, Murgia, palla a Strefezza al limite dell’area. Controllo e grande conclusione di destro, gol bellissimo, 2-2.

52′ Punizione battuta da Murgia, palla sul secondo palo dove Valoti colpisce di testa ad incrociare sul palo opposto. La sfera forse entrerebbe forse no, Paloschi è in agguato e la spinge dentro, 2-3 per la Spal. 89′ Il Pordenone preme. Tiro di Ciurria, Murgia intercetta regolarmente ma poi si porta avanti il pallone col braccio: fallo gratuito, rigore netto! Diaw trasforma di forza, 3-3. Risultato finale: 3-3

La Spal è scesa in campo (3-4-1-2): Berisha, Salamon, Vicari, Tomovic, Sernicola, Murgia, Valoti (cambio al 90′ Ranieri), D’Alessandro (cambio al 46′ Dickmann), Castro (cambio al 69′ Brignola), Strefezza (cambio al 77′ Missiroli), Paloschi (cambio al 77′ Sebastiano Esposito) Allenatore: Pasquale Marino (squalificato), in panchina Massimo Mezzini (vice)

Arbitro: Juan Luca Sacchi di Macerata Reti: 5′ Diaw (P), 18′ Barison (P), 30′ Castro (S), 46′ Strefezza (S), 52′ Paloschi (S), 89′ su rigore Diaw (P) Note: ammoniti: D’Alessandro (S), Paloschi (S), Salamon (S), Magnino (P), Strefezza (S), Dickmann (S), Falasco (P) Espulso; Dickmann (S) al 92′ per doppia ammonizione

La prossima partita sarà già martedì, 20.10. alle ore 21 nello Stadio “Carlo Castellani” di Empoli contro l’Empoli.

Fonte immagine principale: Profilo Facebook Spalferrara.it
Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x
Enable Notifications    Ok No thanks