Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Spal: Arrivato l’esonero per Mister Semplici

Spal: Sarei ipocrita a non sottolineare quanto è difficile prendere atto e scrivere questo annuncio. La Spal comunica di aver sollevato dall’incarico di responsabile della prima squadra biancazzurra Mister Leonardo Semplici.

Finisce così un’era meravigliosa di un tecnico toscano che ha dato tutto per la sua Spal, portandosi la squadra dalla Serie C alla Serie B e poi arrivare in Serie A. Mister “Easy” è arrivato sulla panchina della Spal l’08.12.2014. Fino al suo esonero (10.02.2020.) sono passati 5 anni e 2 mesi.

Con la partita di domenica (09.02.) per lui le panchine sono state 220 tra Campionato e Coppe con 92 vittorie, 53 pareggi e 75 sconfitte. Ma tutto questo non bastava, ha vinto una Supercoppa di Serie C ed ha ottenuto due salvezze consecutive nella massima categoria.

La Società ha ringraziato con un bel allontanamento dalla squadra. Scelta molto discutibile e poco umano! Lo sappiamo tutti purtroppo che nel calcio moderno non c’è spazio per i sentimenti e riconoscenza! Ma lasciatemi dire (sarà la mia opinione), se per anni la Spal si è distinta dalle altre Società (per comportamento generale), oggi non è più così!

La Dirigenza ha fatto la sua scelta senza guardare indietro dimenticatosi dei errori fatti. Vogliamo parlarne di un calciomercato estivo ed invernale malriusciti? Meglio di no, intanto tutta la colpa è soltanto di un UOMO.

Seguiti poi anche di sfortunati eventi. La mia amata squadra ha grossi limiti, fragile mentalmente e in difficoltà atletiche. Ma tutto risolvibile con un altro tecnico. Lo vedo proprio dura l’arrivo di un miracolo del genere.

La tifoseria biancazzurra si è divisa, c’è molto rammarico per la partenza del Mister Leo e certamente ci sono anche quelli, che non vedevano l’ora del suo esonero. Si vedrà chi ha avuto ragione.

Il nuovo tecnico è Luigi Di Biagio (classe ’71), romano, nel 2011 è entrato in Federcalcio allenando prima l’Under 20 e poi dal 2013 al 2019 l’Under 21, ma non ha mai allenato una squadra di Club. Ha firmato un contratto fino a giugno con opzione di rinnovo automatico in caso salvezza.

Crederci fino alla fine è d’obbligo, quindi si vedrà…Arrivederci Mister Semplici, rimarrai sempre nei nostri cuori puri! Vorrei ricordarmi di te così come nella foto!

Leggi anche: Spal-Sassuolo da dimenticare

 

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi